Titanic: ecco le curiosità che non conoscete sul film

13 curiosità che probabilmente non conoscete su "Titanic"

"Titanic", il celebre kolossal di James Cameron, ha vinto 11 Oscar e fa ormai parte della storia del cinema. Tutti lo abbiamo visto più di una volta, eppure probabilmente sono solo in pochi a conoscere queste curiosità sulla sua lavorazione.

1. Leonardo DiCaprio non doveva interpretare il film

La casa di produzione voleva che protagonista fosse Matthew McConaughey. A fare un provino fu anche Jeremy Sisto. Alla fine prevalse il parere del regista, James Cameron, che vedeva in DiCaprio l'interprete perfetto.

2. Anche Kate Winslet avrebbe potuto non avere il ruolo
Per la parte di Rose si erano fatti i nomi di Nicole Kidman, Madonna, Jodie Foster, Cameron Diaz, Sharon Stone e Gwyneth Paltrow.

3.  De Niro avrebbe dovuto recitare nel film
Robert De Niro avrebbe dovuto interpretare il Capitano Smith. Ma un'infezione gastrointestinale lo costrinse a rinunciare al ruolo.

4. La vecchia Rose

Gloria Stuart, che interpreta Rose da anziana, è una dei pochi superstiti del naufragio del Titanic. Anche il suo volpino fu uno dei tre cani scampati al disastro.

5. Il costo di una suite
Una suite di prima classe del Titanic costava 4.350 dollari, equivalenti attualmente a circa 75.000 dollari.

6. La polmonite di Kate Winslet

Molti attori indossarono mute sotto gli abiti durante le riprese nell'acqua. Non Kate Winslet, che infatti ne ricavò una polmonite.

7. I cappotti di Rose
Kate Winslet indossava un cappotto di taglia 8 durante le scene del naufragio. Tutti gli altri costumi erano di taglia 4. Un cappotto così grande la faceva sembrare ancora più minuta e vulnerabile.

8. Lo scherzo al cast

Durante l'ultimo giorno di riprese, qualcuno per scherzo versò nella zuppa di molluschi servita a cena polvere d'angelo, una potente sostanza allucinogena. Ottanta persone della troupe dovettero essere ricoverate in ospedale.

9. La canzone di Celine Dion non era prevista

Il regista non desiderava nessuna canzone nel film, ma il compositore James Horner creò "My Heart Will Go On" di nascosto, con l'autore dei testi Will Jennings e Celine Dion. Quando James Cameron ascoltò il demo, la canzone gli piacque e fu deciso di inserirla nel film.

10. Il film è costato più del Titanic stesso

Per costruire il Titanic, nel 1910 furono spesi circa 7 milioni e mezzo di dollari, equivalenti a circa 150 milioni di dollari del1997. Per realizzare il film, furono spesi 200 milioni di dollari.  

11. Originali a ogni costo

L'arredo del Titanic cinematografico è stato realizzato con la supervisione della compagnia che creò il vero Titanic, la White Star Line. Anche la porta su cui galleggia Rose è una perfetta imitazione di quella originale conservata al Maritime Museum of the Atlantic di Halifax, Nova Scotia.

12. Un solo ciak

La scena in cui DiCaprio e la Winslet corrono mentre l'acqua inonda la grande scalinata è stata girata un'unica, prima volta. L'acqua infatti avrebbe distrutto totalmente il set e dunque c'era una sola possibilità, la prima, per realizzare le riprese.

13. I disegni di Jack

I disegni realizzati da Jack si devono alle abili mani e al talento del regista James Cameron.

 

 

Now on air