Star Team e Piloti F1, l’abbraccio dei campioni alla solidarietà

A Monte Carlo spettacolo e 5 gol per la sfida a calcio con Charles Leclerc e il Principe Alberto II

Star Team e Piloti F1, l’abbraccio dei campioni alla solidarietà

di Andrea Munari

Cinque gol, sudore, impegno e spettacolo offerto da tanti campioni, spinti dall’entusiasmo del pubblico monegasco e non solo, che ha risposto all’invito per assistere alla tradizionale sfida di calcio nella settimana del Grand Prix di Monaco. In campo tanti campioni di ieri e di oggi in rappresentanza di quasi tutte le discipline sportive, in forza allo Star Team for The Children e alla Formula 1 Drivers Team, ovvero la Nazionale Piloti. Un appuntamento di cui Radio Monte Carlo è Radio Ufficiale sin dalla prima edizione.

Martedì 21 maggio alle 19 si è svolta la partita che, oltre a divertire giocatori e tifosi in tribuna, aiuta l’infanzia meno fortunata, dato che il ricavato dell’incasso contribuisce a finanziare progetti benefici nel mondo.

In 26 anni di attività, la Fondazione Star Team Monaco ha raccolto e impiegato oltre 7 milioni di euro.

Poco prima dell’inizio c’è anche stato un minuto di silenzio per ricordare Niki Lauda, tre volte Campione del Mondo in F1, scomparso il 20 maggio scorso, e per rendere omaggio alla memoria del papà di Max Biaggi.

Per la cronaca, il match è stato vinto dallo Star Team per 3 a 2, proprio come la precedente edizione.

Il Principe Alberto II è sceso in campo con la fascia di capitano e ha giocato nel suo ruolo abituale di terzino. Al suo fianco tra gli altri, Pierre Casiraghi, Ezio Greggio, Max Biaggi, Ezio Gianola, Mark Webber, Gustavo Zito, Andrea Caldarelli, Flavio Roma e due grandi ex del calcio, Hristo Stoichkov e William Gallas.

Sull’altro fronte con Riccardo Patrese capitano, hanno brillato Felipe Massa, Maro Engel, Antonio Giovinazzi e Mick Schumacher, figlio di Michael. Naturalmente cori e applausi sono andati al pilota di casa Charles Leclerc, 21 anni, monegasco, da questo Mondiale al volante della Ferrari.

La manifestazione è stata un successo, tanti gli autografi e i selfie concessi ai fan. Il Principe Alberto II e Charles Leclerc hanno posato con il trofeo in mano e chissà, forse in quel momento il loro pensiero è andato anche al Gran Premio che si corre domenica 26 maggio nel circuito monegasco. Sono in tanti a sognare un podio con il giovane ferrarista sul gradino più alto, mentre suonano gli inni italiano e monegasco. Proprio come è avvenuto allo stadio prima della partita, con le due formazioni schierate in mezzo al campo.

Fino a domenica 26 maggio si può anche sognare a Monte Carlo.

(Foto Jean-Marc Folleté)

Webradio

RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC VIP Lounge
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Monte Carlo R&B
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
RMC 90
 
RMC Marine
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RUNNING RADIO
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Franco Battiato
 
Radio Bau & Co
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su