Oceanix City: la meravigliosa città galleggiante

Totalmente ecosostenibile, potrà ospitare oltre 10mila persone

Oceanix City: la meravigliosa città galleggiante

Mark Collins Chen, Ministro del turismo della Polinesia francese, preoccupato dall'innalzamento del mare e dall’urbanizzazione delle coste che sta distruggendo milioni di ettari di oceani marini, ha pensato, da buon imprenditore, di salvare la sua terra, facendo costruire una città galleggiante ed ecosostenibile a prova di uragani. Fondatore della società Oceanix, nel 2018, ha così affidato il progetto, allo studio di architettura internazionale Bjarke Ingels Group.

Per realizzare Oceanix City (questo il nome scelto da Chen) sarà usato il biorock, un materiale rivestito da calcare ottenuto mettendo a contatto dei minerali sottomarini con la corrente elettrica. E' tre volte più duro rispetto al calcestruzzo, con la differenza che può galleggiare. Bjarke Ingels Group ha già portato a termine i progetti dei moduli galleggianti, che hanno forma esagonale con una superficie di 10mila metri quadrati. Ogni modulo, o quartiere, offre tutti i servizi essenziali come assistenza sanitaria, una scuola, un edificio sportivo e spazi dedicati allo shopping e alla cultura.

Un insieme di sei di questi moduli esagonali, opportunamente distanziati, forma un villaggio per un totale di circa 60mila metri quadrati disponibili, costruito intorno a un porto centrale. L’insieme di sei villaggi si può già considerare come città, con un’estensione che va dai 300mila metri quadrati, in grado di ospitare oltre 10mila persone. Grazie ai sistemi di autoalimentazione, fotovoltaici ed eolici e al divieto di transito di auto e camion, i consumi di CO2 saranno ridotti ai minimi termini. All’interno della città, infatti, sarà possibile muoversi solo con imbarcazioni e, forse, esclusivamente non a motore.

Il progetto è stato inserito nel programma delle Nazioni Unite per gli insediamenti umani e lo sviluppo urbano sostenibile, la New Urban Agenda del Un - Habitat. La forte partecipazione dell’ONU a tale idea è dovuta alla vicinanza del team di progettazione, formata da una collaborazione tra la Oceanix, il MIT Center for Ocean Engineering, BIG e altri partner, con l’Organizzazione delle Nazioni Unite.

Oceanix City si eleverà dalle acque dell’Oceano Pacifico di fronte alla Corea del Sud e sarà pronta entro il 2025.

(Foto e video OCEANIX/BIG-Bjarke Ingels Group)

Webradio

Radio Monte Carlo Summer
 
Radio Monte Carlo Jazz
 
RMC Hits
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Italia
 
RMC VIP Lounge
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Monte Carlo R&B
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
RMC 90
 
RMC Marine
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RUNNING RADIO
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
Planet
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Franco Battiato
 
Radio Bau & Co
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su