Natale di Roma. RMC è radio ufficiale

Appuntamento dal 18 al 22 aprile per la XVIII edizione delle grandiose rievocazioni storiche, dedicate quest'anno all'imperatore Adriano

E' un evento grandioso, che ogni anno attira a Roma entusiasti visitatori: si tratta del Natale di Roma, la manifestazione dedicata alla rievocazione della grandezza e della cultura di Roma antica, organizzata dall'Associazione Culturale Gruppo Storico Romano (medaglia d'oro del Presidente della Repubblica).

Il Natale di Roma giunge alla XVIII edizione e offre un ricco calendario di eventi a partire dal 18 aprile. Clou della manifestazione, domenica 22 aprile, è la sfilata con circa 2.000 rievocatori, provenienti da tutt’Italia ed Europa.

Il Natale di Roma è una grande festa collettiva che vuole trasmettere agli spettatori e soprattutto ai giovani il valore della cultura storica, diffondere l’interesse per l’archeologia sperimentale e  ampliare la conoscenza di usi e costumi degli antichi Romani. Per raggiungere quest'intento, si serve di eventi spettacolari o didascalici allestiti con requisiti di serietà scientifica e sottoposti al controllo di un comitato scientifico di docenti universitari e di archeologi del Gruppo Archeologico Romano.

Il Natale di Roma 2018 è dedicato all’imperatore Adriano. Sarà anche ricordato, come di consueto, l’anniversario della fondazione di Roma, la città che ha avuto un ruolo determinante per lo sviluppo della civiltà moderna e che tuttora esercita un inesauribile fascino nel mondo intero.

La scorsa edizione ha fatto registrare numeri da record: 2000 rievocatori (appartenenti a 42 associazioni culturali provenienti da dieci paesi esteri) e il più grande corteo storico dell’antica Roma nel mondo, impegnato in una lunga passeggiata che ha attraversato, contornata da due lunghissime ali di folla (stimate in 350.000 persone), Via dei Fori Imperiali, passando accanto al Colosseo e al Teatro di Marcello. Altrettanto numerosi sono stati gli spettatori che hanno affollato il Circo Massimo.

Assai ricco il programma dell'evento, che comprende incontri con gli scrittori (venerdì 20 e sabato 21 aprile) e affascinanti cerimonie. Venerdì 20 aprile alle 11.00 il Rito Religioso Pro Salute et Felicitate Rei Publicae presso il “Tempietto di Esculapio” a Villa Borghese, celebrato da Adriano nella sua veste di pontifex maximus. Sabato 21 aprile alle 11.00 a piazza del Pantheon Insediamento dell'imperatore Adriano (117 D.C.), il sovrano che ebbe profondamente a cuore lo sviluppo culturale, architettonico e urbanistico delle città dell’impero.

Sempre sabato, alle 15.00, all’interno del Circo Massimo, il Gruppo Storico Romano rievoca la fondazione dell’Urbe, con la rappresentazione “Il tracciato del solco”. Alle 16.00, ancora una volta all’interno del Circo Massimo, le vestali del gruppo Storico Romano rievocano la festa agricolo-pastorale dei Palilia. Venerdì e sabato sono anche previsti eventi didattici per le scuole. 

Domenica 22 aprile alle ore 10 è il momento della “Commissio Feriarum”, cerimonia di apertura dei festeggiamenti del Natale di Roma con il rituale dell’accensione del fuoco, officiata dalle sei vestali, alla presenza dei rappresentanti di tutti i gruppi di rievocazione presenti al corteo storico.

Segue il vero e proprio evento clou del Natale di Roma: il corteo dei gruppi storici. Si tratta del più grande corteo storico al mondo sull’antica Roma, capace di coprire un arco temporale che va dal 753 a.C (data di fondazione della città) al IV sec. d.C.

A sfilare, oltre ai legionari, anche gli opliti greci o i celti. Alle 11.15, dopo il saluto del Presidente, è prevista la partenza dal Circo Massimo dei circa 2.000 rievocatori impegnati a percorrere le vie del centro di Roma. Questo l'itinerario: Via Petroselli, Via del Teatro Marcello, scalinata dell’Ara Coeli, Piazza Venezia, Via dei Fori Imperiali.

Il corteo si ferma poi dinanzi alla statua di Augusto, con la tribuna autorità, per rendere omaggio al primo imperatore di Roma. Davanti alla statua si effettua anche una cerimonia religiosa a cura del Pontefice Massimo Adriano. Il corteo percorre poi tutta Via dei Fori Imperiali e, dopo aver sfilato davanti al Colosseo ed esser passato sotto l’arco di Costantino, prosegue su Via di San Gregorio, per rientrare al Circo Massimo verso le 14.00. Qui dalle 15.00 alle 18.30 circa, sono in programma combattimenti tra gladiatori, danze antiche e rievocazioni di momenti storici.  

Tutte le informazioni e il programma completo sul sito www.gruppostoricoromano.it

Webradio

RMC VIP Lounge
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Great Artists
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Love Songs
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
RMC Marine
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
RMC Lady
 
RMC Next
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
RUNNING RADIO
 
RMC Duets
 
Amor Latino
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Bau & Co
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su