Tutta la nostra grande bellezza: ecco Garden Route Italia, per scoprire i giardini segreti del nostro Paese

30 itinerari e 200 giardini davvero da sogno. Tutti gioielli della nostra bellissima Italia!

Ecco Garden Route Italia, il portale ufficiale dedicato ai giardini del nostro Paese

L’emergenza sanitaria impone al turismo di adeguarsi alle norme di sicurezza: ecco perché in un periodo come questo è importante tornare a visitare luoghi aperti e meno conosciuti, per favorire così un tipo di turismo capillarizzato per evitare assembramenti. In quest’ottica è stato appena lanciato Garden Route Italia, il portale ufficiale che raccoglie le informazioni di tutti i giardini del nostro Paese.

Realizzato da Associazione Parchi e Giardini d’Italia (APGI), in collaborazione con Ales S.p.A. e con il supporto del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, questo portale ha come obiettivo quello di far riscoprire agli italiani questi territori spesso dimenticati, luoghi incantevoli che, invece, racchiudono storia e bellezza che meritano di essere conosciute.

Al momento il portale offre un catalogo di oltre 200 giardini dal Rinascimento fino a quelli contemporanei, oltre che 30 itinerari, tutti da scoprire. Per trovare quello più vicino o quello più inerente ai propri interessi, basta utilizzare i filtri di ricerca e selezionare, ad esempio, le diverse zone italiane, oppure una Regione specifica.

Molto interessanti sono poi gli itinerari proposti, come quello dedicato a Roma e ai suoi dintorni con un percorso legato alla storia papale, oppure quello dedicato ai giardini del Novecento, o ancora quello dedicato ai giardini mediterranei, oppure quello che racconta le composizioni ideate o realizzate da donne e botaniche.

Si possono poi cercare i giardini in base al loro carattere artistico, naturalistico o paesaggistico, tuffandosi dunque in un mondo tutto da esplorare. Entro la primavera del 2021 il Garden Route Italia verrà completato con tutti i luoghi e gli itinerari mancanti e verrà aggiunta anche la lingua inglese, così anche i turisti stranieri potranno utilizzarlo per partire alla scoperta di questi luoghi magnifici, non appena sarà possibile.

La sottosegretaria al Turismo del Mibact, Lorenza Bonaccorsi, ha spiegato così questa iniziativa: “Vogliamo puntare molto sullo sviluppo dei giardini, affinché quelli italiani possano tornare ad essere di nuovo un riferimento mondiale: sinonimo di bellezza ed arte. Non appena questa pandemia passerà, vogliamo che i giardini possano essere vissuti sempre, tutti i giorni – ha sottolineato - Perché la collettività possa riappropriarsi di un patrimonio unico che diffonde conoscenza storica e coscienza ambientale. Una risorsa per rafforzare i territori, soprattutto a seguito della pandemia, in linea con gli indirizzi strategici sul turismo”. La speranza è che il turismo possa ripartire presto e tornare più forte di prima; nel frattempo, è possibile iniziare a consultare il portale per programmare le prossime gite alla scoperta di questi stupendi giardini italiani.

(Credits: Getty Images)

Webradio

Xmas Radio
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC VIP Lounge
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Monte Carlo R&B
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
RMC 90
 
RMC Marine
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RUNNING RADIO
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Bau & Co
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su