Festival Verdi: arriva la XX edizione

Venerdì 11 settembre a Parma ha inizio la XX edizione “Scintille d’Opera”: 15 eventi per 31 appuntamenti in totale sicurezza

Festival Verdi: arriva la XX edizione

Venerdì 11 settembre debutta a Parma il Festival Verdi “Scintille d’Opera” che festeggia il suo XX anniversario nell’anno di Parma Capitale della Cultura. In calendario, 15 eventi per 31 appuntamenti con i maggiori direttori e interpreti verdiani, opere, concerti, recital, spettacoli che si intrecciano a quelli di Verdi Off.

Per la prima volta nella sua storia il Festival si svolge in un nuovo teatro, allestito all'aperto nel Parco Ducale, nel cuore della città, di fronte al Palazzo Ducale eretto nella seconda metà del Cinquecento per volere di Ottavio Farnese. Dal Parco Ducale si irradiano oltre 50 location diverse tra piazze, strade, parchi, cortili e giardini di case, condomini, palazzi, per un’edizione sempre più diffusa, partecipativa e festosa.

La XX edizione del Festival Verdi coinvolge 41 artisti, tra cantanti, musicisti, assistenti, attori, mimi, ballerini, maestri collaboratori, provenienti da Italia, Spagna, Francia, Romania, Russia, Cina, Georgia, Colombia, Mongolia, insieme a 138 lavoratrici e lavoratori del Teatro Regio.  

Il Festival si inaugura con Macbeth (11, 13 settembre) in forma di concerto nella versione del 1865. il ruolo di Lady Macbeth è affidato a Silvia Dalla Benetta.

Il direttore musicale Roberto Abbado, nelle note di direzione, anticipa: “In Macbeth Giuseppe Verdi aveva in mente e voleva qualcosa di nuovo. Le sue indicazioni si riferiscono peraltro a tutte le dimensioni dell’opera, che diventa un tutt’uno di teatro, poesia, musica... La partitura originaria è corredata da una grandissima quantità di indicazioni e prescrizioni, estremamente nuove e precise, talvolta paradossali”.

Il secondo titolo operistico, Ernani, in forma di concerto, ritorna in cartellone al Festival dopo 15 anni dalla sua ultima rappresentazione (25, 27 settembre, con il baritono bulgaro Vladimir Stoyanov). In programma poi la Messa da Requiem (18, 20 settembre) e il concerto sinfonico con cui Valerij Gergiev (2 ottobre) ritorna nelle terre verdiane, a 19 anni dalle celebrazioni verdiane del 2001, il Gala verdiano con Luca Salsi (10 ottobre), il concerto da camera del Quartetto Prometeo (3 ottobre), e le commissioni del Teatro Regio in prima assoluta di Letteralmente Verdi con Luigi Lo Cascio (7 ottobre) e Rigoletto. La notte della maledizione di e con Marco Baliani (9 ottobre).

Agli spettacoli si assisterà in totale sicurezza, in ottemperanza alle normative governative; per accedere gli spettatori dovranno essere muniti di biglietto nominativo, di un documento di identità in corso di validità e della mascherina e dovranno rispettare il divieto di assembramento. Saranno presenti termo scanner per la rilevazione della temperatura corporea e distributori di gel igienizzante per le mani.

Scopri di più su www.teatroregioparma.it 

 

Webradio

RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC VIP Lounge
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Monte Carlo R&B
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
RMC 90
 
RMC Marine
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RUNNING RADIO
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Bau & Co
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su