5 curiosità su Kate Winslet

I ruoli che l'hanno resa celebre e quelli rifiutati, la battaglia contro il foto-ritocco e le passioni: ecco quel che non sapere sull'attrice nel giorno del suo compleanno

5 curiosità su Kate Winslet

Kate Elizabeth Winslet è nata a Reading, in Inghilterra, il 5 ottobre 1975. La sua è una famiglia di attori: papà Roger e mamma Sally recitavano a teatro, i nonni materni Oliver e Linda Bridges dirigevano il Reading Repertory Theatre e lo zio Robert Bridges era assai celebre al West End di Londra. Kate stessa, che ha studiato alla Redroofs Drama School, ha iniziato ben presto a recitare. Aveva 11 anni quando apparve nella pubblicità degli Sugar Puffs.

Sono davvero numerosi i film in cui ha recitato: "Ragione e sentimento" di Ang Lee (che le vale la nomination all’Oscar come Miglior attrice non protagonista", "Jude", "Hamlet", "Titanic",  "Holy Smoke – Fuoco Sacro", "Se mi lasci ti cancello", "Neverland – Un sogno per la vita", "Tutti gli uomini del re", "L’amore non va in vacanza", "The Reader – A voce alta", "Revolutionary Road", "Carnage", "Divergent", "Le regole del caos", "Insurgent", "Steve Jobs", "Collateral Beauty".

Ecco alcune curiosità sul suo conto

1- Si dice che abbia rifiutato i ruoli in "Shakespeare in Love" e "Anna and the King" 

2 - È stata l’attrice più giovane ad aver ricevuto ben sette nomination all’Oscar. Gira voce che il suo Oscar (vinto per "The Reader") lo tenga in bagno, per gli amici che vogliono provare allo specchio l'emozione di vincerlo e  pronunciare il consueto discorso di ringraziamento. Kate è stata nominata all'Oscar per "The Reader – A voce alta", "Steve Jobs", "Little Children", "Se mi lasci ti cancello", "Iris", "Titanic", "Ragione e sentimento".

3 -  Ha avuto il ruolo da protagonista in "Titanic" battendo Gwyneth Paltrow, Nicole Kidman, Madonna e Cameron Diaz. Per ringraziare il regista James Cameron di averla scelta, gli inviò un mazzo di rose rosse. E prese tanto a cuore il film da girare le scene dell'allagamento del transatlantico senza tuta subacquea, prendendosi una polmonite.  

4 - E' stata testimonial per l’Oréal Paris e nel contratto ha imposto che le sue foto non fossero ritoccate. Nel 2003 aveva denunciato il magazine GQ, che aveva ritoccato delle sue immagini. Kate aveva detto: «Non è quello il mio aspetto e, ancora più importante, non voglio che quello sia il mio aspetto». Inoltre, l'attrice non vuole avere questo tipo di riviste in casa, non vuole che i figli ne siano influenzati:«Le persone non sono davvero così. Nei film potrò anche sembrare molto glamour, ma dopo aver passato due ore tra make up e parrucchiere». 

5 - Ha 3 figli, avuti tre figli dai diversi mariti: Mia Honey Threapleton (avuta dal regista Jim Threapleton), Bear Blaze Winslet (avuta dall'attuale marito Edward Abel Smith) e Joe Alfie Mendes (avuta dal regista Sam Mendes).  

(foto Getty Images)

Webradio

Xmas Radio
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC VIP Lounge
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Monte Carlo R&B
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
RMC 90
 
RMC Marine
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RUNNING RADIO
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Bau & Co
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su