Rania di Giordania: il post romantico che celebra l'amore per il marito

Un colpo di fulmine e ventisei anni di matrimonio felice: il post della Regina Rania di Giordania per il marito è romanticismo allo stato puro

Rania, Regina di Giordania, è tra le sovrane più amate al mondo, per il suo impegno sociale, la sua grazia e la sua eleganza composta. Mai uno scandalo, mai un gesto fuori posto. Adesso Rania si è segnalata per un motivo estremamente romantico: il post dedicato al marito, re Abdallah di Giordania, in occasione dell'anniversario di matrimonio della coppia (ben 26 anni insieme).

Rania ha scritto: «Che fortuna che ho, grazie per ieri, per oggi e per tutto quello che verrà domani… Sono così fortunata a essere al tuo fianco. Che Dio ti benedica, mio re».

Quello tra Rania e il Re di Giordania è stato un vero amore, nato da un colpo di fulmine. E, per far tacere le solite malelingue, non c'era nessun secondo fine. Quando la coppia si conobbe, infatti, Abdallah non era affatto destinato al trono. Rania, che allora aveva 22 anni, emigrata dal Kuwait, laureata in Gestione di Impresa all’Università americana del Cairo, lavorava ad Amman come impiegata della Apple. Invitata a una cena dalla sorella di Abdallah, Rania colpì subito il giovane. «Nel momento in cui è arrivata Rania, l’ho capito subito… è stato amore a prima vista», aveva dichiarato in seguito Abdallah. Anche per Rania l'impressione fu positiva: «Aveva un sorriso ampio e sincero, comunicava un’energia contagiosa: siamo andati subito d’accordo, e come è andata dopo lo sapete».

Le nozze sono state celebrate il 10 giugno 1993, al Palazzo Zahran di Amman. Solo tre anni dopo, Abdallah diventò Re di Giordania, a sorpresa: era stato infatti designato come erede solo 15 giorni prima della morte del padre, il Re.

Da allora, Rania è stata una regina esemplare, attiva nelle buone cause e soprattutto madre affettuosa di quattro figli. Perché come ama ricordare «L’unico titolo che è davvero importante è quello di mamma».

(foto Getty Images)


 

 

  

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su