INTERNI Creative Connections

A Milano, dal 4 al 19 settembre, appuntamento con la nuova mostra evento che riaccende lo spirito creativo italiano e internazionale

INTERNI Creative Connections

Tipologia Altro

Data di inizio 05/09/2021

Data di fine 19/09/2021

Appuntamento dal 2 al 19 settembre con INTERNI Fuorisalone 2021, la nuova mostra evento che riaccende lo spirito creativo di Milano, organizzata dal magazine del Gruppo Mondadori diretto da Gilda Bojardi.  

Radio Monte Carlo è radio ufficiale

La Mostra celebra il 30° anniversario del FuoriSalone, nato nel 1990 per iniziativa di INTERNI e universalmente riconosciuta come evento di riferimento per il progetto di design e architettura internazionale.

L’iniziativa si ispira alla prima Designer’s Week Milano ideata da Gilda Bojardi nel 1990 quando il Salone del Mobile non si svolse a settembre e il magazine NTERNI stimolò e coordinò gli eventi di un centinaio di showroom e gallerie creando le basi per lo sviluppo del FuoriSalone. Il magazine INTERNI ha infatti condiviso la fantastica e avventurosa storia del mobile e dell’arredamento italiano per più di 60 anni e ha seguito da vicino la crescita che il design ha saputo esprimere.  

Questa edizione del FuoriSalone nasce con l’intento di attivare e moltiplicare connessioni e relazioni in un un sistema virtuoso tra i protagonisti della creatività, progettisti, imprese, reti distributive, in una connessione creativa tra persone, idee e progetti provenienti da luoghi e culture diversi.

I temi affrontati sono Cura, Sostenibilità, Mobilità.

Cura: la sostenibilità nella progettazione, nei processi produttivi, nell’utilizzo dei materiali e l’economia circolare applicata ai medesimi.

Sostenibilità: il fare consapevole e sostenibile è un’indicazione di metodo, un atteggiamento creativo e produttivo, necessario per chi progetta, fa impresa, inventa, sperimenta.

Mobilità/Velocità: è riferita ai popoli, al pensiero, allo spazio, ai mezzi di trasporto e alle tecnologie. Intesa in senso reale e metaforico.

LE INSTALLAZIONI PRESSO L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO

Falso Autentico, progetto di Marco Nereo Rotelli.  La casa dei linguaggi che abbiamo perso e che riaffiora trasformata. Si entra in un’architettura fatta di terra cruda con l’antica tecnica africana
per uscire nel futuro, poiché il dentro è il fuori: uno spazio digitale e immersivo, un’idea
di un luogo come logos, in un approccio sostenibile al costruire e all’abitare.

  

Il Mondo di Ernesto, progetto di MC A - Mario Cucinella Architects. In uno spazio immersivo e connettivo, per mettere in contatto il pubblico con l’architettura e il racconto, l’installazione accompagna i visitatori all’interno di una narrazione visiva della storia della celebre azienda milanese Artemide, attraverso un tributo al mondo di Ernesto Gismondi, fondatore del Gruppo Artemide, scomparso nel 2020. 

Bamboo Ring: Weaving a Symphony of Lightness and Form, progetto di Kengo Kuma, in partnership con London Design Festival Sound. Nel 2019, l'architetto giapponese aveva già collaborato con OPPO e con il London Design Festival per presentare una grande installazione all'aperto al V&A Museum che mostrava come anelli di bambù e fibra di carbonio si potessero intrecciare tra loro per creare strutture resistenti ma leggere, flessibili ma autoportanti. Oggi, sempre con loro, Kuma ha sviluppato questo concetto portandolo a un nuovo livello di engagement, per realizzare un paesaggio architettonico sonoro su piattaforme a pavimento.

Condivisione-Connessione-Convivialità, progetto di AMDL Circle e Michele De Lucchi: micro-architettura a torre che anticipa la grande installazione di Whirlpool per il FuoriSalone di Aprile 2022 e consiste in un simbolo che traguarda il futuro e ci invita a interrogarci sul senso dell'esistenza umana nel mondo di domani. 

UNcracked, progetto di Stroop Design con Jeffrey Beers International: un'installazione per fornire un messaggio di speranza e prospettare un modo di vivere che ci dia la possibilità di riconnetterci con la Terra.

Freedom, progetto di Mad Architects: un gabbiano con la testa rivolta verso l'alto a guardare il cielo, come se fosse sul punto di spiccare il volo per raggiungere terre lontane. Metafora della nostra contemporaneità e simbolo tangibile di ottimismo e volontà di rinascita. 

Vertical Chalets, progetto di Peter Pichler Architecture: rappresentazione su scala ridotta del progetto Six Senses, un nuovo modello di ospitalità che Peter Pichler Architecture ha firmato presso Pass Thurn, vicino Kitzbühel, in Austria. 

Pura, progetto di Alessandro Zambelli: un'opera in verticale che ricorda un grande Menhir, quasi un punto di partenza di una nuova civiltà visionaria, che connette il suolo al cielo, a dichiarare la valenza divina dell'acqua. 

Augmented Architecture, progetto di Cino Zucchi Architetti  e Chiara Zucchi: un elemento tanto semplice quanto figurativamente efficace. Si tratta di una grande 'maschera' con copertura polimerica che riproduce la parte alta del Portale Nord ingrandita di sei volte solamente lungo l'asse orizzontale. Un' 'esplosione' della figura che pone in evidenza i dettagli delle modanature e delle sculture attraverso una loro significativa deformazione.

Saeturn. Omaggio a Nanda Vigo, progetto di Nanda Vigo e CTRLZAK  (Katia Meneghini e Thanos Zakopoulos): un'installazione che mettee in scena le rispettive visioni immaginifiche.

Omaggio a Alessandro Mendini - Mobili per Uomo: cinque sculture esposte sono parte della collezione Mobili per Uomo della Fondazione Bisazza, firmata da Alessandro Mendini. Un omaggio al noto architetto e designer milanese. 

Plan Bee, progetto di Novembre Studio: 22 letti PerDormire rivestiti in tessuto rigenerato e proveniente dal riciclo di bottiglie di Pet. Il giallo, rimanda al mondo dell’alveare. Un 'architettura in cui l’alternanza degli elementi crea dei vuoti e dei pieni che richiamano le celle delle api celebrando la loro importanza per il pianeta.

Brasil – Design em Movimento, a cura di José Roberto Moreira Do Valle: una mostra per raccontare il design brasiliano nelle sue diverse forme, regioni e caratteristiche, mettendo in evidenza i concetti di creatività, sostenibilità, innovazione e diversità. 

High Intensity Design Training - Fare allenamento con il proprio passato, progetto di NABA - Claudio Larcher e Sara Ricciardi: installazione interattiva che richiama la forma archetipa della colonna ed esorta all’azione, come fosse un sacco da pugilato da colpire, schivare, abbracciare. Sullo sfondo, scenari di costruzioni future. Reinterpretazione dei temi della consapevolezza e della cura: gli studenti di NABA sono stati coinvolti in un ‘training’ che li ha invitati a osservare con attenzione il passato per essere coscienti della responsabilità dell’immaginazione necessaria per riprogettare il complesso sistema di relazioni e connessioni del mondo contemporaneo. 

LAD Project, progetto di Emilio Randazzo: un racconto multimediale coinvolgente che si srotola come una pellicola. Un’installazione tanto minimale quanto emozionale che illustra i diversi aspetti dell’'architettura che cura': arte, psicologia e design uniti in un ‘grande abbraccio’. 

 

Transsensorial Gateway, progetto di NOA* Network of Architecture: una sorta di paesaggio luminoso e sonoro. Due corone di steli luminosi citano e amplificano visivamente la sequenza del porticato del Seicento. Il risultato è un’opera scultorea ma dinamica che combina luce, suono e movimento in un dialogo diretto con le persone e con lo spazio.

L'INSTALLAZIONE PRESSO L'ORTO BOTANICO DI BRERA

Natural Capital, progetto di Carlo Ratti Associati: l'installazione mira a valorizzare il ruolo delle piante e degli alberi nella cattura e nello stoccaggio della CO2. Al centro della riflessione,
il tema della tutela e conservazione delle foreste. Una serie di bolle fluttua nella cornice dell’Orto Botanico di Brera. Ciascuna ha un diametro diverso – da pochi centimetri a qualche metro – per rappresentare la capacità di assorbimento e immagazzinamento di CO2.

Pino Daniele Alive, La Mostra

News

Webradio

RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC VIP Lounge
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Monte Carlo R&B
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
RMC 90
 
RMC Marine
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RUNNING RADIO
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Franco Battiato
 
Radio Bau & Co
 

Tgcom24

Serie A: Inter-Atalanta 2-2, la Dea rallenta la corsa di Inzaghi

Migranti, Lamorgese: "Punti inaccettabili nella proposta Ue"

Vaccini, Cts: via libera alla terza dose per over 80 e anziani Rsa

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su