Ecco perché dormendo solo alcuni suoni ci svegliano

Il segreto sta tutto nelle onde alfa-beta...

Ecco perché dormendo  solo alcuni suoni ci svegliano

Il nostro cervello addormentato "sente" perfettamente i suoni: nelle aree deputate all’udito si attiva proprio come quando lo stesso rumore è ascoltato da svegli.    

A rivelarlo uno studio coordinato dalla scienziata Hanna Hayat dell’Università di Tel Aviv.  

L’attività cerebrale, dicono i ricercatori israeliani, è simile ovunque.  L’unica differenza è nelle onde alfa-beta connesse ai processi di attenzione. 

Le onde sono controllate nella loro intensità dalla corteccia cerebrale: i segnali sensoriali viaggiano dalla periferia al cervello, ma poi la corteccia, rimanda indietro un segnale per indicare su quali input ci si debba focalizzare e quali invece vadano ignorati.
Le onde alfa-beta potrebbero essere elemento misurabile, il primo, per distinguere se una persona sia consapevole o meno di udire un suono.  

(foto Getty Images)

Webradio

Radio Monte Carlo Summer
 
Radio Monte Carlo Jazz
 
RMC Hits
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Italia
 
RMC VIP Lounge
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Monte Carlo R&B
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
RMC 90
 
RMC Marine
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RUNNING RADIO
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
Planet
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Franco Battiato
 
Radio Bau & Co
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su