Una pioggia di stelle cadenti e il bacio Luna-Saturno: spettacolo nei cieli!

Il mese di giugno ci riserva meravigliosi show della volta celeste

Una pioggia di stelle cadenti e il bacio Luna-Saturno: spettacolo nei cieli!

Dagli sciami meteorici alla Superluna, gli eventi astronomici del mese di giugno abbondano. Occhi all'insù, quindi, per non perdere gli spettacoli che ci offre il cielo e magari, esprimere anche qualche desiderio!

Martedì 14 è la volta di un magnifico plenilunio:  la Strawberry Moon o Luna della Fragola, chiamata così dagli Algonchini, una tribù di nativi americani, poiché proprio in questo periodo dell'anno, avviene la raccolta delle fragole. Sarà la prima Superluna 2022 e sarà situata nel punto più vicino alla Terra.

Tra il 19 e il 27 giugno ci attende, poi, un allineamento di cinque pianeti osservabile ad occhio nudo: Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno. Inoltre, per chi possiede un telescopio, sarà possibile osservare anche Urano.

Ma prima ancora, spicca il romantico "bacio" Luna- Saturno, circondato di ben due piogge di stelle cadenti, le Theta Ofiuchidi e le Aquilidi, da ammirare nella notte tra il 17 e il 18 giugno, nella costellazione del Capricorno, quando, il nostro satellite, ancora molto visibile dopo aver raggiunto la fase di piena (e Superluna) il 14 del mese, incontrerà il Signore degli Anelli.

Le Aquilidi sono una corrente originata probabilmente dalla cometa 1618 II e sono così chiamate, perché il loro radiante, ovvero il punto da cui sembrano partire, coincide con la costellazione dell’Aquila, in particolare nell’area tra lo Scudo e il confine orientale dell’Aquila.

In realtà attive dall’1° giugno al 20 luglio, raggiungeranno il picco proprio la notte della congiunzione Luna-Saturno, tra il 17 e il 18 giugno e quest’anno saranno particolarmente  favorevoli all’osservazione, in quanto, il maggior numero di queste meteore è atteso nelle ore notturne (nella mappa il cielo del 18 giugno all’1.30 circa).

Le Theta Ofiuchidi, invece, sono una stella tripla, parte più cospicua del sistema complesso Scorpidi-Sagittaridi, sono forse legate alla cometa Lexell. Il loro radiante, situato nella costellazione dell’Ofiuco, da cui prendono il nome, sarà osservabile tutta la notte anche sempre basso sull’orizzonte, culminando verso le ore 01 a quasi 25° di altezza. Attive tra il 2 giugno e il 2 luglio, raggiungeranno il picco tra il 16 e il 17 giugno.

In condizioni perfette, con un cielo buio, non sarà così difficile poter osservare la spettacolare congiunzione Luna-Saturno esprimendo desideri a pioggia, come le meteore che impreziosiranno lo spettacolo!

(Foto Getty Images)

Webradio

Radio Monte Carlo Summer
 
Radio Monte Carlo Jazz
 
RMC Hits
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Italia
 
RMC VIP Lounge
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Monte Carlo R&B
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
RMC 90
 
RMC Marine
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RUNNING RADIO
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
Planet
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Franco Battiato
 
Radio Bau & Co
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su