Carla: arriva il bellissimo film evento dedicato alla Fracci

L'indimenticabile icona della danza raccontata in una memorabile pellicola, in sala solo 8, 9 e 10 novembre. A interpretare l'etoile, Alessandra Mastronardi

Si intitola semplicemente "Carla" il film dedicato alla Fracci, la più grande ballerina italiana di tutti i tempi. Una memorabile pellicola, liberamente ispirata all’autobiografia dell'artista “Passo dopo passo – La mia storia”, che ripercorre il percorso umano e professionale di un’icona della danza mondiale. A vestire i panni di quella che è stata definita dal New York Times “prima ballerina assoluta” è Alessandra Mastronardi.

Il film evento sarà proiettato esclusivamente nelle date dell'8, 9 e 10 novembre nelle sale cinematografiche.

Radio Monte Carlo è radio ufficiale

Diretto da Emanuele Imbucci, il film è da non perdere anche perché è stato realizzato con la consulenza diretta della stessa Carla Fracci, del marito Beppe Menegatti e della loro collaboratrice storica Luisa Graziadei. Le riprese si sono svolte tra Roma, Orvieto e Milano. Per la prima volta nella sua storia poi  il Teatro alla Scala ha aperto le sue porte a una produzione fiction, per celebrare un’artista che proprio nell’accademia di danza del Teatro alla Scala ha mosso i suoi primi passi nel 1946, diplomandosi nel 1954 e diventando prima ballerina nel 1958.

Il racconto parte dalla storia di Carla bambina nell’immediato dopoguerra, poi adolescente e giovane donna nella Milano degli anni 50 e 60: la storia coinvolgente di una grande eccellenza femminile del nostro Paese.

Quella di Carla Fracci (e quella narrata nel film) è una vicenda di coraggio e abnegazione, dai sacrifici vissuti per frequentare la scuola di danza ai primi trionfi. A essere raccontati sono anche l'amore per il marito Beppe Menegatti e la grande forza di volontà dell'artista, che torna a danzare poco dopo la maternità con Nureyev, quando in tanti prospettavano invece la fine della sua carriera.  

Il regista Emanuele Imbucci racconta così l'incontro con la Fracci. "Porterò sempre con me la grande emozione di quando la signora Fracci è venuta ad assistere alle nostre riprese alla Scala insieme al marito e alla loro affezionata collaboratrice Luisa Graziadei. Ho impressa in mente l’espressione di Alessandra Mastronardi, che con tanto impegno e passione si è avvicinata a questo ruolo, mentre ascoltava i suoi consigli sul palco e ricordo bene lo sguardo che la signora le aveva restituito da dietro la sua mascherina. Considero un privilegio aver potuto guardare anch’io in quegli occhi e averci ritrovato ancora una volta quell’amore così intenso per la grazia, per quella tanto adorata danza di cui Carla Fracci resterà per sempre la più luminosa delle étoile". E anche: "Carla Fracci è stata una donna che ha raccolto innumerevoli successi, attenta al rapporto col suo pubblico, ma che ha saputo sempre difendere l’indipendenza delle proprie scelte. Ho cominciato a leggerne l’autobiografia e vi ho ritrovato la figura forte e determinata che mi aspettavo, ma anche i sorprendenti ricordi di una tenera bambina sfollata in campagna per i bombardamenti, che già riusciva a cogliere nella natura i primi elementi dell’armonia, quell’equilibrio, che l’avrebbe ispirata lungo tutto il suo percorso".

Il film racconta la Fracci dal "punto di vista del “personaggio Carla”, lo stare “con lei” accompagnando lo spettatore in una visione attraverso i suoi occhi e le sue sensazioni", racconta il regista. Che ha ricordato ancora: "l’incontro a Milano con la signora Fracci e suo marito Beppe Menegatti conferma la sensazione di forza e fierezza di questa coppia, ma anche di profonda umanità. Mentre sfogliamo insieme le pagine dei loro ricordi attraverso le foto di famiglia e dei tanti spettacoli, gli mostriamo anche i bozzetti di scenografie e costumi preparati per il film: dietro le mascherine che il Covid ci impone si legge chiaramente nei loro occhi quanto intensamente abbiano amato tutto ciò che hanno realizzato. Una vita straordinaria, fatta di incontri memorabili, ma anche di piccoli gesti e di affetti profondi.

Webradio

RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC VIP Lounge
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Monte Carlo R&B
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
RMC 90
 
RMC Marine
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RUNNING RADIO
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Franco Battiato
 
Radio Bau & Co
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su