I Macchiaioli. Una rivoluzione en plein air

Dal 24 febbraio in mostra nella suggestiva cornice del Forte di Bard le opere più significative della corrente artistica che ha segnato il nostro Ottocento

E' il suggestivo Forte di Bard, in Valle d'Aosta, a ospitare una coinvolgente retrospettiva dedicata a una delle correnti più significative del nostro Ottocento. Intitolata "I Macchiaioli. Una rivoluzione en plein air", è in calendario dal 24 febbraio al 6 giugno ed espone ben ottanta capolavori.

Radio Monte Carlo è radio ufficiale

La mostra, curata da Simona Bartolena, inaugura con efficacia il 2021 del Forte di Bard: la pittura dei Macchiaioli è infatti fondamentale per la nascita della pittura moderna italiana e l'esposizione in programma ne racconta nascita ed evoluzione.

Tutto ha inizio a Firenze, da sempre città culla di manifestazioni artistiche e culturali, quando un gruppo di pittori, riuniti al Caffè Michelangelo, elabora una propria poetica, basata sul rifiuto dell'accademia e sul desiderio di raccontare nelle proprie opere la vita vera, pulsante. Definiti Macchiaioli per scherno da pubblico e critica, questi artisti si appropriano con orgoglio del termine e ne fanno la loro bandiera. La loro è una rivoluzione estetica che segnerà anche gli anni a venire.
L'esposizione, ospitata all’interno delle Cannoniere del Forte di Bard, ha inizio con le opere di Serafino de Tivoli, precursore dei Macchiaioli, per aprirsi poi ai dipinti di Silvestro Lega, Telemaco Signorini, Vincenzo Cabianca, Raffaello Sernesi, Odoardo Borrani e Cristiano Banti. Il percorso segna anche il distaccarsi progressivo dalla tradizionale pittura di paesaggio italiana e dalla lezione francese della scuola di Barbizon, a favore di un approccio più asciutto. In mostra anche i soldati di Giovanni Fattori e le opere più tarde del movimento, dallo stile più disteso.

«In un momento di grande difficoltà e smarrimento come quello che stiamo attraversando è indispensabile continuare ad investire nella cultura, prezioso motore di sviluppo per il territorio – ha dichiarato la Presidente del Forte di Bard, Ornella Badery -. Questo nuovo progetto si colloca bene nella filosofia espositiva del Forte di Bard che ogni anno propone appuntamenti di grande richiamo dedicati all’arte. L’auspicio, nonostante le tante incertezze che stiamo vivendo, è che anche questa mostra possa incontrare i favori del pubblico e della critica ed esser anche motivo ed occasione di crescita e arricchimento personale».

Date e orari potranno subire variazioni sulla base delle eventuali chiusure disposte nell’ambito della classificazione dell’indice di rischio delle regioni stabilito dalle autorità di governo. Per tutte le informazioni più aggiornate, consultate il sito ufficiale della mostra I Macchiaioli. Una rivoluzione en plein air

 

 

 

Webradio

RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC VIP Lounge
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Monte Carlo R&B
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
RMC 90
 
RMC Marine
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RUNNING RADIO
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Bau & Co
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su