Il FAI rivela i 24 progetti di recupero per i Luoghi del Cuore 2016

Beni e paesaggi preziosi, da proteggere e non dimenticare: ecco i progetti del FAI per tutelare i Luoghi del Cuore segnalati nel 2016

Sono 24 i tesori italiani, paesaggi o monumenti, che nel 2016 oltre un milione e mezzo di persone hanno chiesto, grazie al sondaggio I Luoghi del Cuore, di salvare e proteggere. E il FAI (Fondo Ambiente Italiano), in collaborazione con Intesa Sanpaolo, risponde. Con 24 progetti di intervento e valorizzazione, per ridar vita a un patrimonio prezioso e sempre importantissimo per le comunità che considerano quei beni e quei paesaggi un simbolo delle proprie origini e tradizioni. 

Gli interventi sono previsti in 15 regioni, per una cifra complessiva di 400mila euro. I Luoghi del Cuore che hanno vinto l'edizione 2016 sono il Complesso monumentale di Bosco Marengo (AL) (al secondo posto della classifica) e le Grotte del Caglieron a Fregona (TV) (al terzo). Il vincitore del censimento, il Castello di Sammezzano a Reggello (FI), si trova in una situazione  confusa riguardo la sua attuale proprietà e gli interventi sono per ora sospesi.

Gli altri progetti sono stati scelti nell’ambito delle Linee Guida per la selezione degli interventi. Una commissione FAI composta da archeologi, architetti e storici dell’arte ha considerato il numero di voti ottenuti al censimento, la qualità e l'innovazione del progetto proposto, la possibilità di effettuare un intervento significativo e duraturo, la valenza storico e artistica o naturalistica.

A essere prescelte sono state così queste località:

Complesso monumentale di Santa Croce a Bosco Marengo (AL)

Grotte del Caglieron a Fregona (TV)

Area archeologica di Capo Colonna a Crotone

Convento di San Nicola - S. Maria della Consolazione ad Almenno San Salvatore (BG)

Forte San Felice a Chioggia (VE)

Anfiteatro augusteo a Lucera (FG)

Chiesa di San Michele Arcangelo di Pegazzano a La Spezia

Amideria Chiozza a Ruda (UD)

Chiesa di Santa Maria delle Grazie a Calvizzano (NA)

Giardini del Frontone a Perugia

Abbazia di San Giusto al Pinone a Carmignano (PO)

Foro Boario a Forlì (FC)

Pelagos, Santuario internazionale per i cetacei del Mediterraneo

Borgo abbandonato di Monterano a Canale Monterano (RM)

Emissario di Claudio/Torlonia a Capistrello (AQ)

Città Studi a Milano

Chiesa rupestre del Crocifisso a Lentini (SR)

Casa degli affreschi a Ossana (TN)

Piazza d'Armi di Baggio a Milano

Baia di San Nicola Arcella (CS)

Area archeologica di Cento Pietre a Patù (LE)

Casello del Dazio a Pieve di Teco (IM)

Spiaggia di Randello a Ragusa

Tempietto di San Miserino a San Donaci (BR) (luogo più votato nelle filiali Intesa Sanpaolo)

I progetti sostenuti dal FAI (a partire dal 2003, anno della prima edizione del censimento) diventano così 92.

Ma l'azione del FAI non vuole fermarsi a questi progetti: l'appuntamento è per maggio 2018, quando sarà lanciata la nona edizione del sondaggio I Luoghi del Cuore.

Tutte le informazioni su www.iluoghidelcuore.it

Ascolta l'intervista a Federica Ammiraglio, responsabile progetto FAI "Luoghi del cuore"

Now on air