Freddie Mercury: quella volta che litigò con David Bowie...

Brian May rivela come, durante la lavorazione di "Under Pressure", tra Freddie Mercury e David Bowie la tensione salì. Regalandoci però una delle canzoni più belle di sempre

"Under Pressure", contenuta nell'album dei Queen "Hot Space" del 1982, è tra le canzoni più amate dai fan dei Queen. Il brano, che è una collaborazione con David Bowie, fu pubblicato il 26 ottobre 1981 e da allora continua a conquistare il favore del pubblico.

Solo adesso però Brian May ha rivelato, durante un'intervista rilasciata al magazine Mojo, che la lavorazione di "Under Pressure" non fu priva di tensioni. Nei ricordi di May, le sessioni «non furono facili perché eravamo tutti ragazzi precoci e David era molto... forte... Freddie e David si sono scontrati, senza dubbio. Ma sono cose che in studio succedono: è per questo che volano scintille ed è sempre per questo per cui la canzone è diventata fantastica».

May ricorda ancora come Freddie Mercury e David Bowie si fossero quasi sfidati «in modo sottile, come su chi sarebbe arrivato per ultimo in studio... E' stato in parte meraviglioso e in parte terribile, ma nella mia mente, adesso, ricordo più il meraviglioso del terribile. Quella collaborazione, in ogni caso, fu una storia a parte. All'epoca non ero soddisfatto del mixaggio, ma oggi, guardando indietro, credo ancora che sia una canzone speciale».

David Bowie eseguì "Under Pressure" in pubblico per la prima volta nel1992, al Freddie Mercury Tribute Concert, con Annie Lennox.

Now on air