Adele si separa dal marito. Ecco perché

Adele e il marito Simon Konecki si separano dopo sette anni. Ecco motivo secondo i tabloid

Adele e Simon Konecki si sono lasciati, dopo una storia d'amore durata sette anni e allietata anche dalla nascita del piccolo Angelo.

A dare la notizia è stata l'ufficio stampa dell'artista, con un breve comunicato. Adele ha sempre difeso la propria privacy e dunque non era filtrata nessuna indiscrezione sul suo rapporto con Simon, anche se ultimamente avevano fatto discutere il video e le foto di Adele durante una serata karaoke a New York, con l’amica Jennifer Lawrence, tra risate e svariati cocktail.  

Secondo i tabloid, la causa della rottura potrebbe essere stata la carriera in crescendo di Adele e i suoi numerosi impegni. «All’inizio avevano tanto in comune, poi si sono allontanati», ha rivelato una fonte al sito E! News. «Adele è diventata una star sempre più famosa, per Simon non era un problema restare sullo sfondo. Poi però la celebrità di Adele è cresciuta ancora e, a causa di impegni e dei tour, la coppia si è allontanata». La fonte continua: «Adele e Simon vogliono mantenere rapporti amichevoli per il bene del figlio». 

Adele e Simon si erano sposati in segreto e la notizia delle loro nozze era diventata pubblica ai Grammy Awards del 2017 quando la star si era rivolta a Simon chiamandolo "marito".

Simon Konecki è nato a New York nell'aprile del 1974. E' stato un dirigente della EBS, ha lavorato alla Lehman Brothers e ha poi fondato la Water Life, un brand di acqua minerale eco-friendly. Ha anche dato vita a Drop4Drop, charity che fornisce acqua pulita nei paesi poveri. Konecki è stato sposato dal 2004 al 2008 con la stilista Clary Fisher. A far conoscere Adele e Simon, nel 2011, era stato Ed Sheeran.

 

Now on air