Franco Battiato: l'album FLEURs in vinile

Per il ventesimo anniversario della pubblicazione del celebre album, "FLEURs" arriva in una speciale edizione in vinile

Era il 1999 quando usciva l'album “FLEURs - Esempi Affini di Scritture e Simili”, di Franco Battiato. Si trattava di un disco destinato a diventare tra i più celebri del musicista siciliano. Per celebrare il ventennale della sua pubblicazione, e rendere omaggio a Battiato, che festeggia il compleanno il 23 marzo, "FLEURs" esce adesso in vinile rosso 180gr con una copertina inedita, realizzata dall’art-director Francesco Messina, che riprende un particolare del dipinto di Battiato “Derviscio con rosa”.  

"FLEURs" rilegge in modo personale e memorabile una serie di canzoni amate da Battiato, tra omaggi ad artisti italiani (Fabrizio de André, Sergio Endrigo) e francesi (Charles Aznavour, Jacques Brel, Charles Trenet), oltre a una splendida versione di “Ruby Tuesday” dei Rolling Stones.

L'album è chiuso da due inediti: “Medievale” e “Invito al Viaggio”, in cui il filosofo Manlio Sgalambro recita versi liberamente ispirati ad un'omonima poesia di Baudelaire.

La tracklist

La canzone dell’amore perduto

Ruby Tuesday

J’entends siffler le train

Aria di neve

Ed io tra di voi

Te lo leggo negli occhi

La canzone dei vecchi amanti

Era de maggio

Che cosa resta

Amore che vieni, amore che vai

Medievale

Invito al viaggio

 

Now on air