Antonello Venditti: le curiosità

Tutte le curiosità su Antonello Venditti

E' uno dei musicisti italiani più amati, Antonello Venditti. ecco alcune curiosità sulla sua vita. E' nato a Roma l’8 marzo 1949 sotto il segno dei Pesci (come ricorda il suo famoso album "Sotto il segno dei pesci", del 1978).

Ha studiato al liceo Giulio Cesare e si è laureato in Filosofia del Diritto all’Università La Sapienza nel 1973. Debutta come musicista nei primi anni Settanta, con Francesco De Gregori. E' del 1973 il suo primo disco da solista, "L’orso bruno".

Dal 1975 al 1978 è stato sposato con Simona Izzo, da cui ha avuto Francesco Saverio, attore e doppiatore. Antonello Venditti è nonno di ben quattro nipoti: Alice, Tommaso, Leonardo e Mia. Dopo la separazione dalla Izzo, Venditti è stato a lungo legato con la giornalista Monica Leoffredi.

Antonello Venditti è alto un metro e 74 e nell'adolescenza era sovrappeso (è arrivato a pesare 90 chili). E' un grande amico di Carlo Verdone, che ha suonato batteria e percussioni nei suoi album e durante alcuni live ed è apparso nel video di "Centocittà". A proposito di ospiti illustri, Angelina Jolie è stata protagonista del suo video "Alta marea" (cover di "Don’t Dream It’s Over" dei Crowded House). 
Tifoso accanito della Roma, Antonello Venditti si è esibito ai festeggiamenti per il secondo e il terzo scudetto della squadra. E proprio durante questo live, nel 2001, al Circo Massimo, ha suonato di fronte a un numero record di spettatori: 1 milione e 700mila. 

 

Now on air