Beatles: 50 anni fa il loro ultimo concerto

il 30 gennaio 1969 i Beatles si esibirono sul tetto a Londra sul tetto della loro casa discografica. Un "rooftop concert" che è diventato leggenda. Guarda il video

E' noto come il "Beatles rooftop concert": è il concerto che John Lennon, Paul McCartney, Ringo Starr e George Harrison tennero a Londra il 30 gennaio 1969, sul tetto della Apple Records (la loro casa discografica) in Savile Road.

Fu l'ultimo show della band, che si sciolse l'anno successivo. I Beatles non si erano più esibiti dal 1966. Il concerto durò circa quaranta minuti, durante i quali furono eseguite canzoni come "Get Back", "Don’t Let Me Down", "I’ve Got A Feeling", "One After 909" e "Dig A Pony". Le riprese dovevano essere utilizzate per il documentario "Let it Be – Un giorno con i Beatles". Arrivò però la polizia (ancora oggi non si sa il suo arrivo fosse stato concordato) e fece sgombrare il pubblico che si era radunato sotto il palazzo, interrompendo l'esibizione.

Il "Beatles rooftop concert" rimase nella storia e ispirò anzi numerose altre band a suonare dal vivo sul tetto di un palazzo, dagli U2 (che suonarono nel 1987 su un tetto di Los Angeles "Where The Streets Have No Name" e nel 2009 sulla terrazza del palazzo londinese dove si trova la BBC), ai Madness, che nel 2012 suonarono sul tetto di Buckingham Palace per il Diamond Jubilee della Regina Elisabetta.

Now on air