L'industria cinese del pellame

Questo video contiene immagini violente, non adatte ad un pubblico sensibile

La Peta (organizzazione no-profit a sostegno dei diritti animali) ha diffuso un video per richiamare l’attenzione del pubblico sui metodi disumani impiegati dalle industrie cinesi per produrre pellicce animali da destinare al mercato dell’abbigliamento.

I cani vengono storditi a forza di bastonate e uccisi per essere scuoiati della pelliccia, rivenduta poi sul mercato mondiale.
Alcuni cani perdono conoscenza, altri si disperano e si contorcono in piena agonia; alcuni si sforzano disperatamente di respirare nonostante gli sia stata tagliata di netto la gola e gli operai abbiano già iniziato a rimuovere la pelle dal loro corpo.

Secondo le testimonianze di alcuni operai che lavorano in tali fabbriche, questo trattamento viene applicato in ogni stabilimento a circa 100-200 cani al giorno per produrre guanti, giacche e altri accessori che verranno venduti in tutto il mondo.

Webradio

RMC VIP Lounge
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Great Artists
 
RMC Love Songs
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
RMC Marine
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
RMC Lady
 
RMC Next
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su