La Principessa Sissi: in arrivo una serie tv dedicata alla celebre sovrana

La vita dell'Imperatrice d'Austria Sissi aveva già ispirato tre film interpretati da Romy Schneider. Adesso si parla di una serie tv che riporterà sugli schermi l'anticonformista sovrana

Alla fine degli anni Cinquanta i film dedicati alla vita della Principessa (e poi Imperatrice Sissi), interpretata da Romy Schneider, avevano avuto un grandissimo successo.     

La vita della giovane principessa, diventata per amore moglie dell'Imperatore d'Austria Francesco Giuseppe, aveva conquistato il pubblico. Sia per il romanticismo della storia (che poi nella realtà si mutò in tragedia, tra scoppio delle Prima Guerra Mondiale e infelicità coniugale), sia per la bellezza della Schneider, che segnò con queste interpretazioni il picco della sua carriera.

Adesso, la storia della Principessa Sissi, una tra le donne più libere e intraprendenti del suo tempo, a suo modo una vera rivoluzionaria, torna sugli schermi, come serie tv.
Secondo il mensile specializzato Variety, infatti, saranno adattati per il piccolo schermo i romanzi dedicati a Sissi di Allison Pataki, "The Accidental Empress" e "Sissi: Empress on Her Own". Produttore sarà Michael Shamberg.

La serie dedicata a Sissi sarà ambientata tra il 1853 e l’inizio della Prima Guerra Mondiale e racconterà sia le vicende personali di Sissi, scelta come moglie dall'Imperatore al posto della sorella, sia le vicende storiche dell'epoca, tra grandi famiglie regnanti, guerre e spirito di libertà e d'indipendenza della giovane Sovrana.

Al momento non si conoscono ancora i componenti del cast, il nome del regista e quello della rete che manderà in onda la serie.

 

Now on air