Aladdin: guarda Will Smith Genio della lampada tutto in blu!

Will Smith interpreta il genio della lampada nella nuova versione della fiaba di Aladino. Il video

Dopo gli annunci dei remake di "Mary Poppins", "Dumbo" e del "Re Leone" c'era molta attesa per il rifacimento di un altro dei grandi classici Disney: "Aladdin". Non tutti però erano contenti di tornare nel fantastico mondo di Agrabah: l’annuncio del nuovo film non aveva infatti suscitato l'interesse sperato. Il motivo? Il Genio della lampada. Essendo un remake live action, cioè con attori in carne ed ossa, la rete si era subito scagliata contro la realizzazione di questo film perché preoccupata dalla buona riuscita della figura del Genio. Dopo la diffusione del trailer ufficiale, andato in onda durante i Grammy Award appena assegnati, la situazione è cambiata. Dai primi frammenti delle scene con il Genio infatti il pubblico sembra aver apprezzato il nuovo aspetto del personaggio. Sarà probabilmente perché sarà niente meno che Will Smith ad interpretare il magico personaggio blu che potrà esaudire i tre desideri?

Nel filmato (che potete vedere in copertina) si possono notare anche gli altri protagonisti di questa storia: Jafar (interpretato da Marwan Kenzari) e Aladdin (Mena Massoud) intenti a recuperare la famosa lampada. È stata mostrata anche Jasmine (Naomi Scott), che pare sarà un personaggio diverso da quello della fiaba. A dirigere il tutto sarà Guy Ritchie, x marito di Madonna, noto per aver diretto i vari Sherlock Holmes.

Questo "Aladdin" si rifà al film Disney del 1992, passato alla storia grazie al doppiaggio di Robin Williams e a una colonna sonora indimenticabile che ci ha regalato canzoni come "A Whole New World" ("Il mondo è mio") e "Friend Like Me" ("Un amico come me"). Il film ebbe un successo enorme ed incassò oltre 500 milioni di dollari.

Now on air