La Regina Elisabetta e gli altri Re: ecco i film più belli dedicati ai Reali Inglesi

Se vi appassionano le vicende della Royal Family, ecco una lista di film da non perdere!

I Reali britannici hanno sempre conquistato l'attenzione del pubblico: una storia tanto lunga e tanto gloriosa, ricca di personaggi indimenticabili, non poteva infatti non attirare le curiosità dei sudditi (e non solo) e del mondo dello spettacolo.

Guerre, amori, tragedie storiche e personali: le vite dei Reali offrono moltissimi spunti al cinema. Ecco infatti alcuni dei film più belli dedicati alla Monarchia britannica.

ELIZABETH

Film del 1998, diretto da Shekhar Kapur, con Cate Blanchett, Geoffrey Rush, Joseph Fiennes, Fanny Ardant, Éric Cantona, Vincent Cassel, John Gielgud, Daniel Craig.

Racconta l'ascesa la trono della giovane Elisabetta II, tra intrighi di corte e splendide scenografie. 

ELIZABETH. THE GOLDEN AGE

Seguito del film precedente, sempre diretto da Shekhar Kapur, con Cate Blanchett, Geoffrey Rush, Clive Owen.

SHAKESPEARE IN LOVE 

Film del 1998 diretto da John Madden, con Joseph Fiennes, Gwyneth Paltrow, Geoffrey Rush, Judi Dench, Colin Firth, Ben Affleck, Rupert Everett.

Racconta una fantasiosa storia d'amore che ha per protagonista un giovane William Shakespeare.

THE YOUNG VICTORIA

Film del 2009,  diretto da Jean-Marc Vallée, con Emily Blunt, Paul Bettany, Miranda Richardson, Jim Broadbent, racconta i primi anni di regno della Regina Vittoria. Tra i produttori, oltre a Martin Scorsese, c'è Sarah Ferguson, ex moglie del Principe Andrea.

VITTORIA E ABDUL

Film del 2017 diretto da Stephen Frears, con Judi Dench, Ali Fazal, Eddie Izzard, Tim Pigott-Smith. Racconta gli ultimi anni della Regina Vittoria e la sua amicizia con il suo segretario indiano Abdul Karim.

LA PAZZIA DI RE GIORGIO 

"La pazzia di Re Giorgio" è un film del 1994 diretto da Nicholas Hytner, tratto dall'omonimo spettacolo teatrale di Alan Bennett, con Nigel Hawthorne, Helen Mirren, Ian Holm, Rupert Everett.

 
Ambientato in Inghilterra, tra il 1788 ed il 1789, narra le vicende nate a causa della malferma salute mentale del Re Giorgio III di Hannover. Il primo ministro, William Pitt il Giovane, tenta di far curare il re e nascondere il suo problema al Parlamento e ai sudditi.

W.E.

Il film del 2011, diretto da Madonna, è interpretato da Abbie Cornish, Andrea Riseborough, James D'Arcy, Oscar Isaac. Racconta la scandalosa (per i tempi) storia d'amore tra il Re Edoardo VII e Wallis Simpson, divorziata due volte. Per poterla sposare, Edoardo VII rinunciò al trono a favore del fratello, Re Giorgio VI (padre dell'attuale Regina Elisabetta).

IL DISCORSO DEL RE

"Il discorso del re", del 2010, diretto da Tom Hooper e interpretato da Colin Firth, Geoffrey Rush, Helena Bonham Carter e Guy Pearce, racconta proprio di Re Giorgio VI. Afflitto da balbuzie, il futuro Sovrano non è in grado di tenere discorsi in pubblico. Ad aiutarlo, un terapeuta che riesce a curarne il disturbo. Sguardo sul privato della Famiglia Reale, sullo sfondo della guerra in arrivo. E' infatti il discorso radiofonico con cui Re Giorgio VI dichiara guerra alla Germania, nel 1939, a mostrare tutta l'abilità oratoria (e politica) di Sua Maestà.

THE QUEEN (nel video principale dell'articolo)

Il film (2006) diretto da Stephen Frears, con Helen Mirren e Michael Sheen, racconta uno dei momenti più drammatici del regno della Regina Elisabetta II: quando, dopo la tragica morte di Lady Diana, la corona deve affrontare il dolore dei sudditi e le critiche per il trattamento poco comprensivo inflitto nel tempo alla Principessa del Galles. Premio Oscar a Helen Mirren miglior attrice protagonista.

LA FAVORITA

Il film, del 2018, è diretto da Yorgos Lanthimos e interpretato da Olivia Colman, Emma Stone e Rachel Weisz. Racconta la poco nota vita della Regina Anna Stuart, tra intrighi politici e ben tre donne al potere. Dieci le candidature agli Oscar

MARIA, REGINA DI SCOZIA

Girato nel 2018 da Josie Rourke, interpretato da Saoirse Ronan e Margot Robbie, il film affronta la rivalità tra due regine e cugine: Elisabetta I, Regina d'Inghilterra, e Maria Stuart, Regina di Scozia. La fine è tragica.

Now on air