Ghostbusters 3 in arrivo nel 2020

Nuovo capitolo della saga Ghostbusters. Alla regia, Jason Retiman, figlio di Ivan, che aveva diretto i primi film della serie

Torna sul grande schermo la saga di "Ghostbusters". A dare la notizia dell'uscita di "Ghostbusters 3" è stato il magazine Entertainment Weekly.

A girare la pellicola sarà Jason Reitman, anche co-autore del film. Reitman è figlio d'arte: suo padre Ivan è un celebre regista ("Pericolosamente insieme", "Gemelli", "Un poliziotto alle elementari", "La mia super ex ragazza") e soprattutto ha girato il primo "Ghostbusters", quello del 1984, e il secondo, del 1989.

«Ho sempre pensato di essere il primo fan di Ghostbusters», ha confessato Jason Reitman «fin da quando a sei anni ho visitato il set. Volevo fare un film per tutti i fan. Questo è il nuovo capitolo della saga originale, non è un reboot. Quel che è accaduto negli Anni 80 è il passato, il mio film è ambientato ai nostri giorni».

Jason Reitman è stato nominato agli Oscar per "Juno" e "Tra le nuvole", interpretato da George Clooney. "Ghostbusters 3" uscirà negli Stati Uniti nell'estate del 2020.

Nel 2016 era invece uscito un "Ghostbusters" con un cast tutto al femminile (Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon e Leslie Jones) diretto da Paul Feig.
 
 
 


Now on air