7 curiosità su Fantasia

Il 13 novembre 1940 usciva il grande classico di Walt Disney. Ecco 7 curiosità sul film che probabilmente non conoscevate

Era il 13 novembre del 1940 quando negli Stati Uniti usciva il film "Fantasia" di Walt Disney, destinato a diventare un grande classico dell'animazione. Ecco 7 curiosità su questa pellicola.

1. L'idea
Walt Disney aveva pensato di creare un cortometraggio ispirato al poema sinfonico L'apprendista stregone in cui protagonista fosse Topolino, che alla fine degli anni Trenta sembrava essere in declino tra il pubblico. Su suggerimento di Leopold Stokowski, direttore dell’Orchestra di Filadelfia, Disney decise di sviluppare un intero film musicale, con l’Orchestra di Filadelfia.   

2. I cinema
"Fantasia" fu il primo film in stereofonia, ma la maggior parte delle sale negli Anni Quaranta non erano ancora attrezzate. Disney dovette dunque preoccuparsi che nei cinema ci fossero el apparecchiature necessarie, pagandone i costi.

3. Lo scetticismo
Inizialmente, "Fantasia" non piacque. A causa della Seconda Guerra Mondiale, il film non fu distribuito in Europa (arrivò solo nel 1946) e il pubblico statunitense lo trovò troppo colto, troppo artistico, non adatto ai bambini.

4. Il successo
Se nel 1940 solo il critico del New York Times apprezzò molto il film, gli anni successivi fecero sì che "Fantasia" cominciasse ad essere amato e apprezzato. Secondo il sito Box Office Mojo oggi "Fantasia" è il 22esimo film dagli incassi più alti nella storia e precede "Il Padrino", "Forrest Gump" e "Mary Poppins". 

5. La musica classica  
"Fantasia" è ricco di musica classica: Toccata e fuga in Re minore di Johann Sebastian Bach, Lo schiaccianoci di Pëtr Il’ic Cajkovskij, L’apprendista stregone di Paul Dukas, la sagra della primavera di Igor Stravinskij, Sinfonia n. 6 Pastorale di Ludwig Van Beethoven, la Danza delle ore di Amilcare Ponchielli, Una notte sul Monte Calvo di Modest Petrovic Musorgskij e Ave Maria di Franz Schubert.

6. Il film del 2000
Nel 1999 uscì un nuovo film ispirato a "Fantasia",  "Fantasia 2000", che però non convinse pubblico e critica.  

7. Altre curiosità
Secondo il sito IMDB, dopo l'uscita del film furono molti i genitori a lamentarsi i bambini si spaventavano troppo durante l'episodio Una notte sul Monte Calvo. Pare anche che i disegnatori del film fecero somigliare lo Stregone dell'episodio l’Apprendista stregone proprio a Disney e chiamarono il temibile personaggio Yen Sid, cioè Disney al contrario. Il musicista Igor Stravinsky si era perfino offerto per scrivere delle nuove musiche per il film, ma Disney non volle e il compositore ne fu assai offeso.

Now on air