Diana Krall: Glad rag doll

La celebre cantante e piansita jazz Diana Krall parla del suo album "Glad rag doll"

Diana Krall: Glad rag doll

La celebre cantante e piansita jazz Diana Krall parla del suo album "Glad rag doll"
Diana Krall Si intitola “Glad rag doll” il nuovo album di Diana Krall. Una sorprendente avventura musicale nei territori dello swing, dei primi passi del rock’n’roll e del taboo collide, che Diana intraprende al fianco del celebre produttore T-Bone Burnett. Si tratta di una rilettura del tutto originale, a opera della nota cantante e pianista jazz, di un repertorio di brani che risalgono principalmente agli Anni Venti. Ad affiancarla in questo progetto anche il tecnico del suono Mike Piersante, il grande chitarrista Marc Ribot, il batterista Jay Bellerose e il bassista Dennis Crouch. Tra le canzoni affrontate, si va dal classico di Doc Pomus “Lonely avenue" a “Let it rain” di Gene Austin a "Wide river to cross" di Buddy e Julie Miller. Ecco come Diana presenta il disco (in uscita il 2 ottobre): «Pensavo tutti conoscessero qualcosa di queste canzoni. Penso che la mia intenzione fosse quella di vivere come uno dei personaggi di Carole Lombard che vedevo nei film trasmessi a notte fonda, ma con la musica di Ziegfeld Follies. Abbiamo affrontato il repertorio come se fosse stato scritto ieri. Non volevo fare di questo disco un esercizio di stile, o un’operazione nostalgia: è musica degli Anni Venti per il XXI secolo». La tracklist 1. We Just Couldn't Say Goodbye (Woods) 2. There Ain't No Sweet Man That's Worth the Salt of My Tears (Fisher) 3. Just Like a Butterfly That's Caught in the Rain (Dixon/Woods) 4. You Know I Know Ev'rything's Made for Love (Sherman/Tobias/Johnson) 5. Glad Rag Doll (Ager/Dougherty/Yellen) 6. I'm A Little Mixed Up (James/Johnson) 7. Prairie Lullaby (Hill) 8. Here Lies Love (Rainger/Robin) 9. I Used to Love You But It's All Over Now (von Tilzer/Brown) 10. Let it Rain (Kendis/Dyson) 11. Lonely Avenue (Pomus) 12. Wide River to Cross (Miller/Miller) 13. When the Curtain Comes Down (Hoefle/Lewis/Sherman)

Now on air