MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE DEL “GIOCO DI NATALE 2018” di RADIO MONTE CARLO

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE DEL “GIOCO DI NATALE 2018” di RADIO MONTE CARLO

In occasione delle festività natalizie, ed in particolare nella giornata del 25 dicembre 2018, dalle ore 7.00 alle ore 21.00, Radio Monte Carlo offrirà ai propri radioascoltatori l’opportunità di ricevere un dono partecipando in diretta al grande gioco di intrattenimento di Natale.

Per partecipare al gioco di Natale di RMC i radioascoltatori dovranno chiamare il numero verde 800.04.64.64, come meglio illustrato dai vari speaker nel corso della speciale programmazione in onda il 25 dicembre 2018.

Per ciascun appuntamento gioco previsto parteciperà in diretta un ascoltatore. Gli appuntamenti speciali natalizi saranno distribuiti nella giornata del 25 dicembre 2018 in misura di 3 appuntamenti ogni ora (punti ora: 10’, 30’ e 50’, ad eccezione delle 12.10), per un totale di n. 41 appuntamenti gioco.

La modalità di gioco sarà la seguente: a seguito del lancio della linea verde in diretta radiofonica, sarà mandato in onda un audio con la voce di Babbo Natale (recitato dalla voce dello speaker Maurizio Di Maggio) in cui verrà data un’indicazione in merito alla città in cui si trova Babbo Natale in quel momento più un piccolo aiuto. L‘ascoltatore in onda in occasione della medesima diretta radiofonica dovrà indovinare la città esatta.

A seguito di risposta esatta, il radioascoltatore riceverà il dono speciale di riferimento previsto da RMC, reso noto in onda di volta in volta.

Sia in caso di risposta esatta che in caso di risposta errata il radioascoltatore riceverà comunque l’agenda di Radio Monte Carlo 2019.

Si precisa che l’abbinamento dello specifico dono con ciascun appuntamento gioco previsto è già stato predeterminato, come da elenco a disposizione presso la Radio e regolarmente certificato da un Notaio.

L’eventuale citazione della marca del prodotto verrà effettuata ai soli fini descrittivi del dono. Il presente gioco natalizio è escluso dal DPR 430/2001 come previsto dall’art. 6, comma b) Milano, 6 dicembre 2018

Now on air