Il viaggio del Planet Solar

Il più grande catamarano a energia solare del mondo conclude il suo giro del mondo e attracca a Monaco

Il viaggio del Planet Solar

Il più grande catamarano a energia solare del mondo conclude il suo giro del mondo e attracca a Monaco
planet solar

Ha concluso il giro del mondo, ed è arrivato il 4 maggio, poco dopo le due del pomeriggio, al porto di Monte Carlo, proprio di fronte lo Yacht Club, il Planet Solar, prima imbarcazione a energia totalmente solare. Il catamarano, che con i suoi 31 metri di lunghezza è anche il battello "ecologico” più grande al mondo, era partito proprio da Monaco il 27 settembre 2010. Il suo viaggio (sostenuto dalla Direction du Tourisme et des Congrès, dalla Fondation Prince Albert II, dalla Société des Bains de Mer e dallo Yacht Club di Monaco) prevedeva il giro del mondo da est a ovest lungo la rotta dell'Equatore. Il Planet Solar ha così attraversato l'Oceano Atlantico, ha toccato Miami, Cancun, Cartagena, il Canale di Panama, la Polinesia, Brisbane e Papua Nuova Guinea. In tutto oltre 60.000 chilometri, per dimostrare l'efficacia delle nuove tecnologie che sfruttano energie rinnovabili. Un'iniziativa che si inquadra alla perfezione all'interno delle politiche ambientali sviluppate dal Principato di Monaco, che, dopo aver firmato il Protocollo di Tokyo, si è impegnato a ridurre le sue emissioni di gas serra dell'8% (dal 2008 al 2012) e già nel settembre dell'anno scorso ha raggiunto una effettiva riduzione del 15%.
Per festeggiare il successo del viaggio del Planet Solar, il week end del 5 e 6 maggio nel porto di Monte Carlo si svolgono vari eventi, tra cui lo spettacolo SolarLightShow (a fornire energia pulita le batterie del catamarano) e il concerto della band Sonalp. Il 5 maggio è atteso a bordo S.A.S. il Principe Alberto, per congratularsi con l'equipaggio. Questa la dichiarazione rilasciata dal Principe: «È una grande gioia accogliere la MS Tûranor PlanetSolar, dopo averla vista partire da qui più di un anno e mezzo fa. Sono felice di festeggiare il successo di questa straordinaria avventura che prova come esistano già e siano utilizzabili le risorse necessarie a una mobilità più ecosostenibile. Il PlanetSolar, Raphaël Domjan e il suo team hanno impresso un grande passo avanti a favore dell'energia solare e il Principato di Monaco è orgoglioso di essere associato a questo successo».

Now on air