Andrea Camilleri: a Genova una piazza dedicata allo scrittore

Andrea Camilleri: a Genova una piazza dedicata allo scrittore

Anche Palermo; Messina e Reggio Calabria hanno deciso di battezzare una via con il nome del papà del commissario Montalbano

L'ondata di commozione e rimpianto seguita alla scomparsa del celebre scrittore, Andrea Camilleri, non si arresta.

Sono state numerose, in tutto il mondo, le manifestazioni d'affetto per il papà (letterario) del commissario Montalbano. In Italia, più d'una le città ha deciso di intitolare una strada allo scrittore siciliano. 

A Palermo, un tratto della via Emerico Amari, proprio di fronte l’ingresso principale del Porto di Palermo, diventerà Piazza Andrea Camilleri. Anche Messina e Reggio Calabria stanno valutando un'idea simile, in deroga alla norma secondo cui strade o piazze possono essere intitolate solo a persone decedute da almeno dieci anni.

Adesso l'idea arriva anche a Genova. Infatti Camilleri immaginò proprio in questa città, nel quartiere di Boccadasse, la casa di Livia, la compagna di Montalbano. Lo scrittore amava molto questa zona particolare del capoluogo ligure. E pare proprio che pure Boccadasse avrà dunque una piazza o una via con il nome dello scrittore.

(Foto Getty Images)

 
 
 
 
 

Now on air