Il caffè è un rimedio contro le zanzare!

Combattere le zanzare... con il caffè

La bevanda più bevuta dagli italiani ha incredibili effetti contro gli insetti che ogni estate infastidiscono milioni di persone.

Le zanzare, per molti un incubo durante l’estate, ma se vi dicessimo che c’è un metodo originale per contrastare le loro punture e i fastidiosi pruriti? La “terapia” infatti è di quelle che non ci si aspetta: basta il caffè! La bevanda più bevuta ed amata dagli italiani infatti può essere un ottimo repellente per gli insetti. Scopriamo come.

Se avete bisogno di allontanare le zanzare basterà prendere un po’ di polvere di caffè, qualche chicco e date lentamente fuoco a tutto. In questo modo gli insetti sentiranno un forte odore che le farà scappare in un batter d’occhio. Questo metodo può essere anche utilizzato dove c’è dell’acqua stagnante, uno dei principali fattori che attira le zanzare. Anche il caffè liquido, quello che beviamo ogni giorno, può essere utile: irrorate le zone infestate o nei pressi delle piante e vedrete gli insetti dileguarsi in pochi secondi.

Se invece notate qualche larva non temete, il caffè è utile anche in questo caso: prendete dei chicchi e inseriteli vicino le piante o nell’acqua stagnante ed il gioco è fatto. I chicchi di caffè infatti uccidono le larve e inoltre rendono più forti e fertili le piante.

Now on air