Niki Lauda. Formula 1 in lutto, addio al grande pilota

Niki Lauda si è spento il 20 maggio in una clinica in Svizzera.

Niki Lauda. Formula 1 in lutto, addio al grande pilota

E' una giornata triste per la Formula 1 che perde uno dei più grandi campioni di sempre. Niki Lauda si è spento Lunedì 20 maggio, all’età di 70 anni.

"Con profonda tristezza annunciamo che il nostro amato Niki è morto pacificamente circondato dall’affetto dei suoi cari lunedì scorso. I suoi successi unici come sportivo e imprenditore sono e rimarranno indimenticabili. La sua instancabile spinta, la sua semplicità e il suo coraggio rimangono un modello e un punto di riferimento per tutti noi. Lontano dal pubblico, era un marito, padre e nonno amorevole e premuroso. Ci mancherà molto", è quanto si legge nella nota diffusa dalla famiglia.

Tre volte campione del mondo (nel 1975 e nel 1977 con la Ferrari, nel 1984 con la McLaren), Lauda era nato a Vienna il 22 febbraio 1949.
Il suo debutto in Formula 1 fu il Gran Premio d'Austria 1971, che corse al volante di una March, prima di passare in Ferrari tre anni dopo.

Velocità e meticolosa precisione furono da subito le sue armi vincenti in pista e ai box, nel corso dei 171 Gran Premi disputati.
Nel 1976 Niki Lauda subì un gravissimo incidente sul circuito di Nürburgring, in Germania, durante il quale rimase intrappolato all’interno della monoposto in fiamme.
Per giorni lottò tra la vita e la morte, riportando gravi ustioni che però non lo dissuasero dal tornare in pista a Monza, disputando il Gran Premio d'Italia a soli 42 giorni dall’incidente!

La sua incredibile carriera e la competizione in pista con l’avversario James Hunt sono la trama di Rush, film del 2013, diretto da Ron Howard.

Lauda annunciò il suo ritiro dalle competizioni attive nel 1985, vincendo l’ultima volta al Gran Premio d'Olanda, ma non abbandonò mai definitivamente il mondo della F1, rimanendo ai box in qualità di dirigente sportivo.

Dopo avere diretto per due stagioni la Jaguar, Lauda era presidente non esecutivo della scuderia Mercedes AMG F1 dal 2012 e stava progettando di tornare presto al lavoro.

L'ex pilota era da tempo ricoverato in Svizzera per problemi ai reni e la scorsa estate aveva subito un trapianto di polmoni in Austria.

In queste ore sono numerosi i messaggi di cordoglio che arrivano in particolare dalla Formula 1. 

Visualizza questo post su Instagram

Niki, 1949 - 2019

Un post condiviso da Mercedes-AMG F1 (@mercedesamgf1) in data:

Visualizza questo post su Instagram

Lieber Niki. Danke fuer alles. Ich habe auch so viel von dir gelernt. Deine leidenschafft, deinen kampfgeist, deine wiedergutmachungs staerke, und sogar deine geduld mit uns jungen fahrern! Ich und deine 100 millionen riesen fans denen du in deinem leben auch so viel ermutigung gegeben hast in schweren zeiten nicht aufzugeben denken ganz stark an dich und deine familie. Ruhe in Frieden. Nico Dear Niki. Thank you for everything that you did for me. I learned so much from you. Your passion, your fighting spirit, never give up, your belief that you always meet twice in life, and even your patience with us youngsters. Myself and all of your 100 million fans around the world whom you also so strongly inspired to never give up in the hardest of times are thinking of you and your family and wish that you Rest in Peace. #formula1 #f1 #formel1 #nikilauda #lauda #mercedesamgf1

Un post condiviso da NICO ROSBERG (@nicorosberg) in data:

Visualizza questo post su Instagram

Rest in peace Champion

Un post condiviso da Sebastian Vettel (@vettelofficial) in data:

Visualizza questo post su Instagram

Toto: "Niki will always remain one of the greatest legends of our sport - he combined heroism, humanity and honesty inside and outside the cockpit. His passing leaves a void in Formula One. We haven't just lost a hero who staged the most remarkable comeback ever seen, but also a man who brought precious clarity and candour to modern Formula One. He will be greatly missed as our voice of common sense. Our Mercedes team has also lost a guiding light. As a team-mate over the past six and a half years, Niki was always brutally honest - and utterly loyal. It was a privilege to count him among our team and moving to witness just how much it meant to him to be part of the team's success. Whenever he walked the floor in Brackley and Brixworth, or delivered one of his famous motivational speeches, he brought an energy that nobody else could replicate. Niki, you are quite simply irreplaceable, there will never be another like you.”

Un post condiviso da Mercedes-AMG F1 (@mercedesamgf1) in data:

Visualizza questo post su Instagram

Very sad day. Rest in peace Legend.

Un post condiviso da CHARLES LECLERC (@charles_leclerc) in data:

Webradio

RMC VIP Lounge
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Great Artists
 
RMC Love Songs
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
RMC Marine
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
RMC Lady
 
RMC Next
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su