La carbonara? Un piatto salutare

La carbonara? Diventa un piatto salutare!

Le ricette della tradizione italiana saranno rivisitate in chiave salutista per prevenire l'obesità.

La cucina italiana è amata in tutto il mondo, ma nonostante gli ingredienti genuini, non tutti i piatti sono indicati per una dieta salutare, specialmente alcuni tra i più celebri come la carbonara o la cotoletta.

Basterebbero però alcuni accorgimenti nelle ricette per rendere questi piatti più leggeri, in linea con le attuali esigenze nutrizionali, senza però privare chi li mangia dei loro gusti tipici.

Riscrivere le ricette della tradizione italiana in chiave salutista, è questo il progetto avanzato dal Ministero della Salute insieme alla Federazione italiana cuochi, per combattere alcuni disturbi legati all'alimentazione, come l'obesità.

"Anziché usare la frittura", ad esempio, "si può usare il forno, anziché usare il burro l'olio extravergine di oliva. Poi, ovviamente, è anche un problema di quantità e frequenza con cui si usano certi alimenti", ha spiegato il ministro della Salute alla conferenza stampa per la presentazione del "Roadshow per la formazione dei ristoratori per una sana e corretta alimentazione".

Il capo della direzione generale per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione del ministero della Salute ha inoltre aggiunto che "si punta ad ottenere piatti riformulati più corretti dieteticamente, magari abbassando il tenore di grassi saturi, abbassando il tenore di sale e aumentando il tenore di fibre. E vorremmo che, attraverso questa iniziativa, anche i cuochi, in futuro, siano anche in grado di suggerire, agli utenti dei ristoranti, ricette più alleggerite e suggerire menu dieteticamente corretti. In questo modo si fa educazione alimentare diretta e, quindi, prevenzione".

Now on air