Monet, asta record: dipinto venduto per 110 milioni di dollari!

Monet da record: dipinto venduto all'asta per 110 milioni di dollari!

L’opera “Meules” del celebre pittore francese è stata acquistata in una delle aste più remunerative di sempre.

110 milioni di dollari: è questa la cifra record fatta registrare durante l’asta di Sotheby’s, a New York, per il dipinto della serie “I covoni” di Claude Monet. L’opera, dal titolo “Meules”, ha segnato un nuovo primato: è la tela d’artista più costosa di sempre oltre che una tra le 10 aste più remunerative della storia.

Sicuramente la cifra record farà la felicità del collezionista – rimasto anonimo – che ha messo in vendita il bellissimo dipinto. L’appassionato d’arte infatti aveva acquistato in precedenza l’opera durante un’asta da Christie’s, nel 1986, per “soli” 2,5 milioni di dollari.

Visualizza questo post su Instagram

NEWSFLASH: Moments ago in our packed NYC salesroom, Claude Monet’s ‘Meules’ from 1890 — one of art history’s most evocative images – sold for $110.7 million. The result marks a new world auction record for any work by Claude Monet, and the first work of Impressionist art to cross the $100 million threshold at auction. ‘Meules’ is one of only four works from Monet’s acclaimed Haystacks series to come to auction this century, and one of only eight examples remaining in private hands. The other 17 examples reside in distinguished museum collections, including The Metropolitan Museum of Art, New York, the Musée d’Orsay, Paris and six in the collection of the Art Institute of Chicago. #SothebysImpMod #ClaudeMonet #Monet #Impressionism

Un post condiviso da Sotheby's (@sothebys) in data:

“I covoni” sono una serie di quadri di stampo impressionista realizzati da Claude Monet nella sua casa a Giverny, in Normandia, tra l’estate del 1890 e l’inizio del 1891.

Il precedente record per un quadro di Monet vedeva come protagonista sempre uno dei dipinti de “I covoni”, nello specifico “Haystacks”, che nel 2016 è stato venduto da Christie’s per 81,4 milioni di dollari.

Now on air