Dipendenti dalla caffeina? Ecco i segnali da tenere sotto controllo

Dipendenti dalla caffeina? Ecco i segnali da tenere sotto controllo

Il caffè è sicuramente una delle sostanze più utilizzate dagli italiani, ma il suo abuso può essere molto pericoloso.

Il caffè, una delle bevande preferita dagli italiani, è sicuramente un toccasana per il corpo. La mattina appena svegli è – quasi – obbligatoria una tazzina bollente di caffè per poter iniziare al meglio la giornata. Il problema avviene quando le tazzine, nell’arco della giornata, diventano 4-5, se non di più. Come ogni prodotto infatti l’abuso porta solo problemi.

Anche se la caffeina offre alcuni benefici all’organismo, un eccessivo consumo potrebbe essere molto dannoso. Uno dei primi sintomi negativi sono i tremori: questi di solito avvengono quando si utilizzano dosi massicce di caffè e, nei casi più gravi, si arriva a soffrire di tachicardie e disturbi del sonno come l’insonnia, mettendo così a rischio l’intero organismo.

Fate dunque attenzione a non bere troppi caffè durante la giornata! Meglio evitare inoltre l’abuso di té, energy drink e cioccolato, anche al loro interno infatti vi è la presenza di caffeina.

Now on air