Quale segreto si cela dietro le persone con gli occhi azzurri?

Quale segreto si cela dietro le persone con gli occhi azzurri?

Uno studio realizzato dall’Università di Copenaghen ha portato delle rivelazioni interessanti per tutti coloro che hanno gli occhi chiari.

Ci sono numerose leggende e teorie sui colori dei nostri occhi che variano dal marrone al verde, dal nero al blu. Secondo una ricerca effettuata dall’Università di Copenaghen, però, chi ha gli occhi azzurri condivide un antenato con tutti gli altri che hanno la stessa caratteristica.

Il team di ricerca ha passato più di 10 anni esaminando gli occhi di numerosissime persone che abitavano in svariati Paesi in tutta Europa. Dall’analisi dei dati è emerso che gli occhi azzurri sono causati da una mutazione genetica antichissima: si parla dai 6 mila ai 10 mila anni fa! Prima di quella data, tutta la popolazione aveva gli occhi marroni o al massimo verdi, comparsi poco prima del diffondersi del blu, che comprende attualmente solo l’8% della popolazione mondiale.

«Una mutazione genetica che influenzava il gene OCAS2 nei nostri cromosomi ha modificato e creato un interruttore che ha “disattivato” la capacità di riprodurre gli occhi marroni» ha dichiarato Hans Eiberg, professore del Dipartimento di medicina cellulare e molecolare. «Tutti gli individui che hanno gli occhi azzurri sono legati da uno stesso antenato ed hanno ereditato persino lo stesso interruttore nel loro DNA».

Gli scienziati specificano anche che la colorazione degli occhi non porta a nessun miglioramento né positivo né negativo, ma si tratta semplicemente di un aspetto estetico.  

Now on air