Le spiagge più belle? Quelle colorate!

Le spiagge più belle? Quelle con la sabbia colorata!

Scopriamo insieme 3 angoli di paradiso sparsi nel mondo, tappa fissa per tutti gli amanti del mare. La loro particolarità? La sabbia colorata.

L’estate si avvicina e i più fortunati iniziano a programmare lunghi viaggi estivi: chi va alla ricerca del relax, chi si rifugia in montagna speranzoso di trovare basse temperature e chi invece non può far a meno di andare al mare. Spesso si cerca un posto unico, particolare, e ogni anno tutti trovano posti memorabili dove trascorrere le proprie vacanze al mare.

Cosa rende uniche le 3 location che vi consigliamo? Il particolare colore della loro sabbia:

- Pink Sand Beach, Bahamas

Se siete in vacanza nella bellissima isola Harbour, la prima tappa obbligatoria è la bellissima Pink Sand Beach. 3 miglia di un'incredibile sabbia rosa fornita dai numerosissimi frammenti di corallo. Il luogo non è facilmente raggiungibile, infatti per recarvici dovrete prima prendere un aereo, arrivando a North Eleuthera, e in seguito prendere un taxi acquatico, ma la fatica verrà ricompensata da un paesaggio unico. 

- Kokkini Paralia, Grecia

 Uno dei Paesi con più turismo degli ultimi anni è sicuramente la Grecia, grazie ai suoi svariati monumenti ma anche alle bellissime spiagge, come quelle sull’isola di Santorini. La più famosa è certamente Kokkini Paralia che, grazie alla sua sabbia rossa, regala un’incredibile atmosfera e la rende ideale per fare snorkeling. Anche questo posto non è facilmente raggiungibile, però questa volta dovrete solamente armarvi di pazienza e fare una lunga camminata. 

- Scala dei Turchi, Italia

Come poteva mancare il nostro Belpaese? In Sicilia, più precisamente ad Agrigento, c’è la bellissima Scala dei Turchi con la sua stupenda spiaggia completamente bianca data dai frammenti di quarzo e conchiglie. Questo luogo è pieno di storia, essendo stato il porto dei pirati saraceni, ed è tuttora Patrimonio Mondiale dell’Unesco. 

Now on air