Ecco chi sono gli attori più pagati delle serie tv

Ecco chi sono gli attori più pagati delle serie tv

Sono stati rivelati i compensi che le star hanno incassato nel 2018: sul podio ci sono… due donne!

Le serie tv negli ultimi tempi hanno praticamente monopolizzato l’attenzione di milioni di fan in tutto il mondo. Le case di produzione investono sempre di più e termini come “binge watching”, il guardare programmi televisivi in maniera compulsiva, sono diventati di dominio pubblico.

Ma quanto guadagnano le star che recitano nei telefilm di successo? La risposta è presto svelata perché sono appena stati rivelati i compensi che attori e attrici impegnati nelle serie tv hanno incassato per ogni episodio girato nel corso del 2018.

Al primo posto si trova Javier Bardem che ha incassato 1,2 milioni di dollari per ogni episodio della nuova serie tv firmata da Amazon e diretta da Steven Spielberg, che non ha ancora un titolo definitivo. L’attore spagnolo, che interpreterà il leggendario conquistatore Hernan Cortes, ha vinto di poco la gara con le due attrici statunitensi Jennifer Aniston e Reese Witherspoon che hanno incassato 1,1 milioni di dollari a testa per il nuovo dramma targato Apple.

Dietro si piazzano Norman Reedus per “The Walking Dead’s” e Elisabeth Moss per “Handmaid’s Tale’s” con 1 milione di dollari per ogni episodio girato. Nella classifica compaiono anche Julia Roberts e Steve Carrell che hanno ricevuto un assegno da 600mila dollari rispettivamente per “Homecoming” e uno show di Apple ancora senza titolo. La serie di Netflix “Stranger Things” piazza inoltre in classifica gli attori più giovani con Millie Bobby Brown con 350mila dollari per episodio mentre i vari Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Charlie Heaton, Finn Wolfhard, Natalie Dyer e Noah Schnapp si sono fermati a “soli” 250mila dollari a puntata.

Now on air