Auto: ecco come sanificarla perfettamente

Sì ai disinfettanti, ma attenzione alla candeggina: l'automobile ai tempi del Covid va sanificata per bene.

I consigli per igienizzare a fondo la macchina

In questo periodo incerto e delicato, la prima cosa che ci hanno detto per contenere il virus è quello di lavarsi bene le mani, pulire le superfici di casa, disinfettare la borsa della spesa una volta tornati dal supermercato. Tra le attività considerate necessarie per bloccare i contagi, c'è anche la sanificazione della propria autovettura, soprattutto per tutte le persone che hanno avuto la necessità di metterla in moto, anche in quarantena. 

Qual è, quindi, il modo migliore e corretto di pulire la macchina? Quali sono le parti che richiedono maggiore attenzione? Quali i prodotti di cui servirsi? A rispondere a tutte queste domanda arriva una società di annunci di auto usate e a noleggio, insieme al supporto di un'azienda attiva nel lavaggio delle automobili. 

Prima di tutto bisogna indossare guanti e mascherina e poi si può procedere alla pulizia della vettura. Iniziamo con le parti che tocchiamo di più, come ad esempio: cambio, volante, maniglie interne ed esterne, insieme ai comandi del sistema multimediale. Poi si passa a tutti i rivestimenti interni, e qui deve essere un lavoro certosino: bisognerà raggiungere i posti più remoti dell'abitacolo. Il tutto deve essere fatto con prodotti disinfettanti. Giuseppe Quagliata di Wash Out a tal proposito spiega: "Se possibile suggerirei sempre l’utilizzo di nebulizzatori per spruzzare il prodotto in maniera più diffusa sulle superfici. Inoltre, è consigliato lasciarlo agire per circa 30 secondi e poi procedere alla rimozione con il panno". 

Abbiamo detto, quindi, che è possibile usare detergenti disinfettanti, facilmente reperibili nei negozi specializzati, ma anche nei supermercati. I prodotti da preferire sono quelli che contengono concentrazioni di alcol non inferiori al 70%. È possibile prevedere l'utilizzo anche di candeggina e cloro, però qui bisogna fare attenzione, perché potrebbero rovinare l'automobile. Come, infatti, avverte Quagliata: "È sconsigliato l’utilizzo di prodotti con concentrazioni di cloro attivo superiori allo 0,1% e l’utilizzo di candeggina se non fortemente diluita". No i prodotti a base di candeggina, che potrebbero creare problemi sul cruscotto.

Anche i rimedi fai da te sono ottimi per pulire a fondo la macchina. Se, infatti, non è possibile reperire un disinfettante specifico, va bene realizzare una soluzione di acqua e sapone. Per quanto riguarda, invece, i rivestimenti interni dell'abitacolo, soprattutto quelli in pelle, è meglio utilizzare un prodotto adeguato in modo da non macchiare le superfici, e in più si consiglia di spruzzare il liquido su un panno e poi passarlo. 

Infine, che tipo di panno è meglio utilizzare per una sanificazione perfetta? Per correre meno rischi, sarebbe meglio prendere un rotolo di carta assorbente, quello da cucina, che oltre a garantire pulizia, si getta alla fine dell'operazione, limitando ancora di più il pericolo di un eventuale contagio. 

(Foto Getty Images)

Webradio

RMC VIP Lounge
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Great Artists
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Love Songs
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
RMC Marine
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
RMC Lady
 
RMC Next
 
RMC Party
 
GYM RADIO
 
RUNNING RADIO
 
RMC Duets
 
Amor Latino
 
rmc
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Bau & Co
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su