Laura Pausini, il suo è un successo planetario: ottiene due nomination ai Latin Grammy Awards

Laura Pausini, il suo è un successo planetario: ottiene due nomination ai Latin Grammy Awards

La cantante è la prima italiana a ricevere la candidatura al “Best Traditional Pop Vocal Album”. In passato ha già vinto 3 premi in un’altra categoria.

Laura Pausini sembra voler collezionare record su record. La cantante italiana infatti sarà ancora una volta protagonista dei Latin Grammy Awards 2018 che si svolgeranno domani, 15 novembre, a Las Vegas.

L’artista di Faenza ha ottenuto due nomination nelle categorie “Best Traditional Pop Vocal Album” (mai nessun italiano ci era riuscito prima) e “Producer of the Year” per il suo brano “Il coraggio di andare” edito in versione spagnola.

La Pausini non è nuova ai Latin Grammy Awards: già in passato infatti aveva ottenuto diverse nomination riuscendo a portare a casa per ben tre volte il premio come “Best Female Pop Vocal Album” sebbene l’ultimo successo risalga al lontano 2009.

Laura Pausini è una cantante a tutto tondo che dopo il successo in patria non si è fermata e ha venduto milioni di dischi anche all’estero, in particolar modo proprio in America Latina dove è venerata al pari di un’artista locale.

La cantante italiana punta molto sul mercato sudamericano e il prossimo 7 dicembre uscirà “Fatti sentire ancora”, una edizione speciale del suo ultimo disco che verrà distribuita in italiano in Brasile (oltre a tutta l’Europa) mentre una versione in spagnolo che si intitola “Hazte Sentir Mas” sarà diffusa negli Stati Uniti, in Spagna e negli altri paesi dell’America Latina. Per accontentare i suoi fan d’oltreoceano la Pausini ha anche duettato con Simone y Simaria nel brano “Novo”, che sarà contenuto nella versione destinata al mercato brasiliano. Nella versione in spagnolo invece spiccano il duetto con Biagio Antonacci per “Il coraggio di andare”, quello con Carlos Rivera e uno con Gente de Zona.

Now on air