La lingerie che si adatta al "nude" di ogni colore di pelle

La lingerie che si adatta al "nude" di ogni colore di pelle

Come scegliere il color nude più vicino alla propria carnagione, grazie ad una collezione di lingerie appositamente studiata.

Sotto un pantalone o una camicetta chiara, si sa, l’intimo bianco non va bene. Bisogna optare per quello color carne! Eppure ci avete fatto caso che quando andate ad acquistare un reggiseno color carne il colore che vi viene proposto è di tonalità chiara? Come se tutte avessimo la carnagione chiara insomma.

Ma, come sappiamo, le esigenze da soddisfare sono molto varie: c’è chi ha la carnagione bianchissima, chi molto scura, chi d’estate si abbronza molto e per questo necessiterebbe di un intimo nude dalla tonalità leggermente più intensa. Come fare allora?

A risolvere questo piccolo problema ci hanno pensato l’attrice Gina Rodriguez assieme a Catalina Girald, direttore creativo di Naja, un marchio di lingerie. Le due donne hanno pensato ad una collezione, Nude for All, appositamente studiata per soddisfare le donne di tutte le carnagioni in tema di underwear.

“L’idea di realizzare una linea di nudo – spiega la direttrice creativa - è nata dall’aver osservato una volta una donna di colore che indossava un calzino di quel colore che noi definiremmo “carne”, ma che in realtà non si adattava completamente al suo colore di pelle. Da qui l’idea, a cui non avevo mai pensato prima” .

I capi della collezione sono stati così testati su 10 donne con carnagione diversa, realizzando così ben 7 sfumature diverse che variano dal molto chiaro al molto scuro. Inoltre il sito del marchio fornisce anche le corrispondenti sfumature della collezione in riferimento alle tonalità di trucco di note aziende di make-up tra le quali ad esempio MAC, Nars, Bobbi Brown e L’Oreal.

C’è da aggiungere che le modelle sono state selezionate tra donne comuni direttamente dai canali social! E il progetto a noi piace ancora di più!

foto da stilefemminile.it

Now on air