Il museo della moda nasce a Palazzo Pitti

Il museo della moda nasce a Palazzo Pitti

Moda, arte e cultura si intrecciano a Firenze e Palazzo Pitti diventa la sede di un museo di Moda.

Una buona nuova arriva da quel di Firenze. Qui infatti, precisamente nella Sala da Ballo della Galleria del Costume a Palazzo Pitti, è stata da pochi giorni siglata una convenzione tra la Direzione delle Gallerie degli Uffizi e Pitti Immagine Discovery, con la quale la Galleria del Costume di Palazzo Pitti diverrà un Museo della Moda e del Costume.

La stagione, che vede collaborare le Gallerie degli Uffizi e il CFMI Centro di Firenze per la Moda Italiana, sarà inaugurata dalla mostra fotografica di Karl Lagerfeld .

Il presidente del CFMI (Centro di Firenze per la Moda Italiana), Andrea Cavicchi si dichiara soddisfatto del risultato raggiunto: “Siamo orgogliosi di avviare una nuova collaborazione con le Gallerie degli Uffizi e di sottolineare così il ruolo che il nostro Gruppo e Firenze svolgono a livello internazionale per la promozione di una moderna cultura della moda”.

Il direttore della Galleria degli Uffizi, Eike Schmidt, dal suo canto, condivide la gioia per la collaborazione stretta: “Sono felice e grato al Centro di Firenze per la Moda Italiana, a Pitti Immagine e alla Fondazione Discovery per questa possibilità straordinaria. La partnership progettuale e produttiva che si crea in questo modo con istituzioni italiane di enorme prestigio, per giunta le più impegnate sul fronte della moda contemporanea, ci consentirà di offrire mostre insolite e di grande impatto per la città, ma non solo questo: infatti lavoreremo insieme per trasformare la Galleria del Costume in un vero e proprio Museo della Moda e del Costume, sfruttando le possibilità offerte dalla creatività contemporanea a questo versante della cultura italiana e internazionale”

A breve, inoltre, il 13 giugno, sarà festeggiato il 90° Pitti Immagine uomo, e verrà presentato il progetto di illuminazione della Facciata di Palazzo Pitti condiviso con la Soprintendenza Belle arti e paesaggio per le province di Firenze, Pistoia e Prato e con la Direzione delle Gallerie degli Uffizi. Per l’occasione si esibirà l’ensemble Piano Twelve: ben 12 pianoforti allieteranno e inaugureranno una nuova era per il palazzo, in cui darà il suo contributo anche il Maestro Giovanni Allevi che si esibirà in un assolo!


foto da wikipedia.org

Now on air