L'estate del 2016 mette in mostra il reggiseno!

L'estate del 2016 mette in mostra il reggiseno!

Il reggiseno non è più solo underware, ma diventa un vero e proprio capo da mettere in mostra. Ecco come.

Amanti della lingerie è giunto il vostro momento: il reggiseno, capo intimo per eccellenza, viene a galla! Sì, si mette in mostra. È questa la nuova tendenza estate 2016 proposta sulle passerelle dei grandi nomi della moda.

Scelte ironiche o sensuali, che faranno sicuramente contente chi ha una passione per l’intimo. Ma come si porta il reggiseno in vista? Vogue.it ci propone diversi modi per mettere in mostra il vostro bra preferito.

Primo tra tutti è il reggiseno come top cropped, In sostanza il reggiseno prende il posto del top. Ecco perché bisogna sceglierlo con cura ed attenzione. Balenciaga ne propone un modello candido color perla. Shiatzy Chen uno perfetto per la sera. Particolare poi il taglio del modello total black di Mugler.   

Un modo un po’ più stravagante, ed ironico se volete, di portare il reggiseno è indossarlo sopra maglie e camicie, il bra diventa così una sorta di gilet insomma. Alberta Ferretti ne propone un modello simil etnico su una blusa bianca, Jw Anderson uno dal taglio minimal e rigido.

E il vedo non vedo? Quello di certo non può mancare. Sensualissimo, è il modo che mette d’accordo un po’ tutte: basta indossarlo sotto a capi trasparenti. È quello che propone Rag & Bone che mette il reggiseno sotto una maglia retata nera. Dies Van Noten invece spezza i colori e sceglie un reggiseno fuxia sotto ad una camicia trasparente color cammello.

Indossare il reggiseno trasparente è poi un’altra tendenza proposta da Gucci e Saint Laurent, da portare preferibilmente sotto giacche dal taglio maschile.

E chi volesse osare ancora un po’? A quel punto la tendenza parla chiaro: niente reggiseno! Philip Plein porta in passerella capispalla senza niente sotto, così come anche Haider Ackermann. Blumarine invece sceglie capi trasparenti e sotto, anche qui, niente!

Now on air