Quando anche Barbie detta moda

Quando anche Barbie detta moda

La famosissima Barbie in mostra a Parigi al Musèe des Arts Décoratifs. Un viaggio dal 1959 ad oggi: da semplice bambola ad icona di stile!

Il 9 marzo, in chiusura della settimana della moda di Parigi, ha avuto inizio la mostra dedicata alla bambola più amata al mondo. Chi è? Barbie ovviamente! Ad essere esposte sono infatti ben 700 Barbie, create dal 1959 ad oggi. Barbara Millicent Roberts: è questo il nome per intero della “bambola” più desiderata, così impeccabile da diventare un’icona di stile. A lei sono stati destinati gli abiti dei più grandi stilisti: sono stati in 70 finora a vestirla con capi meravigliosi. Eh sì, un’icona di stile a tutti gli effetti, se pensiamo che Moschino nella scorsa collezione Primavera/Estate ha messo in passarella le sue modelle Barbie girl. Forse un omaggio, per ringraziare la bella Barbie che più volte lo ha scelto per i suoi outfit!

La mostra, iniziata ufficialmente il giorno dopo l’inaugurazione, quindi il 10 marzo, non è la prima dell’anno dedicata a Barbie. La bella bionda (che però vediamo anche in versione rossa, mora e di più nazionalità) è stata fino al 13 marzo al Mudee di Milano.

Ora a Parigi resterà fino al 18 settembre. Ciò vuol dire che avete ancora un semestre di tempo per prendere un aereo e volare a Parigi e visitare il Musée des Arts Décoratifs, dove si svolge l’evento.   

E i compagni al suo fianco? Nella mostra non possono certo mancare! L’accompagnatore per eccellenza (o potremmo definirlo quello ufficiale) della nostra amatissima Barbie - chi non lo sa? - è Ken; ma avremo modo di vedere anche Blaine, il surfista di origini australiane che ha affiancato Barbie per due anni. Attenzione però! Alla mostra spunta un nuovo lui al fianco della fashion doll più bella al mondo. Chi è? Derek Zoolander, che è alle prese con il lancio del sequel del film Zoolender 2.

Insomma, una vera e proprio fashion icon, famosa in tutto il mondo, la nostra Barbie, che di Paese in Paese espone non solo la sua storia ma diventa una doll model delle grandi firme della moda! Brava Barbie!


[Fonte: iodonna.it]

Now on air