Scarpe: quali modelli vedremo in primavera?

Scarpe: quali modelli vedremo in primavera?

Sabot, sandali, decoltè: ecco le nuove tendenze primavera 2016.

Aria di primavera? Ancora no, ma quando si tratta di moda, e di scarpe in particolare, è bene iniziare a prepararsi alle nuove tendenze, se non altro mentalmente, giacché ad alcune non siamo di certo preparati. Leggendo urbanpost.it infatti ci siamo accorti che questo è l’anno dei ritorni, il ritorno dei ritorni, ma declinati secondo le tendenze più attuali. Eh sì, perchè sono nuovamente di moda alcuni modelli che pensavamo essere ormai finiti del dimenticatoio di stilisti e di noi comuni mortali.

Primo tra tutti? Il sabot! Chi lo avrebbe detto che sarebbe tornato? Ma era giusto così, la primavera, si sa, fa i suoi capricci e la praticità è indispensabile. Il sabot risponde perfettamente all’esigenza di chi non vuole scoprire del tutto i propri piedini ma cerca una scarpa più leggera. Ma attenzione, non parliamo solo del classico sabot flat, ma anche di modelli con tacco. A fare la differenza saranno poi i colori, meglio se sgargianti, come il rosso.

Altro modello è la decoltè: quella si sa, in un modo o nell’altro è sempre di moda. Di anno in anno, variano però il tacco e la punta, oltre ai materiali e ai colori. Dopo un lungo periodo in cui abbiamo visto ed indossato decoltè con punte arrotondate, questo è l’anno delle punte affilate.

E poi ci sono i sandali, bassissimi, con lacci, cinturino alla caviglia o alla schiava, perfetti da indossare sotto gonne ampie e colorate. Lo stile etnico è graditissimo.

E i colori? Molto vari. Nero e bianco in primo piano ma saranno di gran tendenza anche le fantasie, fiorate, a pois e perché no, anche animalier. E talvolta la scarpa sarà impreziosita o arricchita con strass, catene e lacci. Insomma, una moda nuova.

Now on air