Milano Moda Uomo: tutte le novità

Milano Moda Uomo: tutte le novità

L’evento Milanese detta le tendenze autunno inverno 2016: ecco le novità dei primi due giorni

Giorno 17 gennaio, sono terminati i primi due giorni dell’attesissima Milano Moda Uomo. Sulle passerelle, dislocate in varie location milanesi, abbiamo visto le tendenze Autunno-Inverno 2006.

Difficile tracciare una linea in comune tra le tendenze dei vari stilisti: la varietà è la parola d‘ordine. Si mantiene però la concezione di uomo che anche nei capi più innovativi, al limite del tecno, mantenga stile ed eleganza indiscussa.

Ecco allora le novità di quest’anno, viste attraverso le passerelle di alcune grandi firme:

Gran classe per l’uomo Kelvin Clein che predilige i colori base. La semplicità al servizio dell’eleganza: pantalone nero e giacca bianca in un taglio perfetto. Qualche dettaglio si fa invece metallizzato, senza eccessi, come l’interno di larghi e morbidi cappotti.

Più vario invece l’abbigliamento per l’uomo Versace: dai giubbini e pantaloni grigio metallizzato, stile tuta spaziale con tatto di pellicciotto, ai vestiti color lilla, per arrivare (anzi tornare) ad abbigliamenti più sobri, anche se, pure in questo caso troviamo la cravatta color argenti vivo.

Prada propone invece capi caldi anche nelle nuance, e decisamente più terreni, se non altro per i materiali e i colori impiegati. Con Prada più che un salto nel futuro si guarda agli abiti della tradizione Via al grigio, al color cuoio e color cammello, ma il pantalone si stringe e i dettagli e gli accostamenti sono più che attuali.

Sono un tripudio di colori e geometrie i capi dell’uomo Vivienne Westwood: sembra tutto un po’ azzardato negli accostamenti, ma il risultato è sorprendente.

E se amate la sicurezza, Ferragamo fa sentire proprio così, al sicuro: uno stile deciso, con cui raramente si sbaglia, ma con cui non si sta sottotono. Sì, perché l’uomo Ferragamo si fa notare: maglioncini multicolor si accostano a pantaloni e scarpe eleganti, dove la vernice è stesa a spruzzi.

Now on air