Come vestirsi alla moda anche quando fa freddo

Come vestirsi alla moda anche quando fa freddo

Essere alla moda quando fa molto freddo è un desiderio di molte donne. Ecco cosa indossare.

Diciamo la verità: spesso durante l’inverno ci sembra difficile far conciliare il desiderio di un look alla moda con la necessità di stare comodi e caldi. Maglioni e cappelli spesso ci fanno sembrare piccole eschimesi in cerca di riparo e ci fanno sentire molto meno femminili. In realtà essere alla moda drante la stagione fredda è molto meno difficile di quanto possiamo pensare.

Il trucco è scegliere i capi giusti e accostarli con accortezza.

Partiamo dai maglioni: se avete un fisico longilineo i maxi pullover sono perfetti. Quest’anno, poi sono di gran moda i maglioni norvegesi. Accostateli ad un jeans blu, con uno stivaletto e otterrete un effetto casual, perfetto per il giorno o il pomeriggio. Le più freddoline sono le più fortunate, quelle che sentono il bisogno di tenere anche la testa al calduccio. Eh già, perché il cappello dà anche un tocco di personalità. Quale scegliere? Il tribly e il borsalino creano un effetto sofisticato, mentre il cappello in lana lavorata è più casual.  Le più chic, poi, opteranno per un basco.

E la sera? Ecco, qui il gioco si fa un po’ più duro. Ma siete fortunate: questo è l’anno delle pellicce, nonché dei maxi cappotti. Quali scegliere? Colorati, a fantasie floreali ed optical. Osate! Per la sera il tacco a volte può essere d’obbligo. Se con la decoltè pensate di soffrire troppo le basse temperature, optare per un tronchetto (alcuni sono anche felpati all’interno). Sotto il jeans e, perché no, anche sotto la gonna, il tronchetto è il compromesso perfetto per chi ama i tacchi ma teme il freddo.

A proposito di gonne, non rinunciatevi! Il trucco per non lasciare le gambe al freddo è nelle calze. Quelle lavorate e coprenti sono perfette! Un’alternative? Di lana traforate, a patto che indossiate sotto un altro collant color carne.

Now on air