Radio Monte Carlo & FAI

Tre giorni per il giardino al Parco e Castello di Masino

Radio Monte Carlo racconta come vivere un tempo libero di qualità nei 35 luoghi aperti al pubblico dalla Fondazione: questa settimana l'appuntamento in programma venerdì 3, sabato 4, domenica 5 maggio nella dimora sontuosa di una delle più illustri casate piemontesi

Tre giorni per il giardino al Parco e Castello di Masino

Una “scuola di giardinaggio”, aperta ai visitatori principianti o provetti “pollici verdi”, per imparare a “mettere le mani nella terra” o ad affinare le tecniche di coltivazione con lezioni teoriche, pratiche e approfondimenti a cura di vivaisti, professionisti della Venaria Reale ed esperti della Libreria della Natura. Questa è la principale novità della “Tre giorni per il giardino”, giunta alla 28ª edizione primaverile, in programma da venerdì 3 a domenica 5 maggio 2019 al Castello e Parco di Masino, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Caravino (TO): la grande mostra mercato di fiori e piante insoliti, attrezzi e arredi per giardino - tra i più attesi appuntamenti “verdi” della stagione - organizzata dal FAI sotto l’accurata regia dell’architetto Paolo Pejrone, fondatore e Presidente dell’Accademia Piemontese del Giardino.

Un trionfo di colori e profumi invade il castello grazie a 140 espositori di cui 100 vivaisti, italiani e stranieri, accuratamente selezionati, che presentano il meglio delle loro collezioni: nuovi floricultori di erbacee perenni e clematis con i loro esemplari; e poi alberi e arbusti per giardini e terrazzi; piante da frutto e da orto; piante aromatiche ed erbe medicinali; piante da bacca e decorative per la foglia, e molte altre varietà. E ancora, prodotti di cesteria; attrezzi per la cura del verde; vasi decorati, sculture e arredi per esterno.

La mostra mercato del verde, riconosciuta a livello internazionale come una delle manifestazioni più prestigiose del settore, offre a professionisti e appassionati un’occasione unica per acquistare e ammirare piante e fiori di qualità. Per la prima volta proprio i visitatori avranno l’onore di eleggere lo stand più bello: venerdì 3 maggio, infatti, a ognuno viene consegnata una scheda che consente di votare l’esposizione più curata, l’allestimento più scenografico, la collezione meglio valorizzata, cui sarà assegnata una targa di riconoscimento.

All’espositore che meglio rappresenta la giardineria di qualità, in termini di storicità del vivaio, capacità di innovazione, raffinatezza e sobrietà, una giuria composta dal Consiglio Scientifico dell'Accademia Piemontese del Giardino assegnerà invece il premio Marella, istituito in seguito alla scomparsa di Marella Agnelli lo scorso 23 febbraio, in memoria del suo amore per il giardinaggio e della sua collaborazione con l’architetto Pejrone nell’ideazione della Tre giorni. Per ricordo e riconoscenza le verrà anche intitolata una nuova varietà di peonia ottenuta dal vivaio Le Commande.

Per saperne di più ascolta la puntata di sabato 4 maggio della rubrica a cura di Adele Costantini “Cosa FAI oggi?”, con l’intervista a Tea Raggi, Responsabile eventi speciali nei Beni FAI.

SCOPRI LA SEZIONE DEDICATA AL FAI E A TUTTE LE SUE INIZIATIVE

Webradio

RMC VIP Lounge
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Great Artists
 
RMC Love Songs
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
RMC Marine
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
RMC Lady
 
RMC Next
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su