Dalla Sicilia la ricetta facile e veloce da gustare in estate

Dalla Sicilia la ricetta facile e veloce da gustare in estate

La ricetta che non ti aspetti: veloce, salutare e facilissima da fare:. Ecco la pasta di San Giuseppe

E' gustosissima, sana e facile da fare: una ricetta che arriva dalla Sicilia e che forse non è molto nota, rispetto alle tradizionali pasta con la norma, agli arancini e alle caponate. Ma è ugualmente gustosa, ricca e... semplicissima da realizzare.

E' la pasta di San Giuseppe (ne esiste una versione anche in Puglia, con le acciughe e i pinoli), di cui vi diamo ingredienti e preparazione.

Procuratevi mezzo chilo di spaghetti (ammessi anche i maccheroni alla chitarra), 5 bei carciofi, un cavolfiore, un mazzo di cime di rapa, mezzo chilo di patate, 300 grammi di fagioli, un uovo, aglio e mollica di pane tostata

Lavate accuratamente le patate con tutta la buccia, poi pelatele, asciugatele e tagliatele a cubetti. Lasciatele riposare in una terrina con acqua fredda per mezz'ora. Tamponate l'acqua in eccesso con un canovaccio e friggetele in olio di semi di arachide. Pulite e tagliate i carciofi e le cime di rapa e lessateli con i fagioli. Quando patate e ortaggi sono cotti, trasferiteli in una padella dove avrete schiacciato uno spicchio d'aglio e versato un cucchiaio d'olio. Preparate a parte una frittatina con l'uovo e tagliatela in piccole strisce. Cuocete la pasta al dente e fatela saltare in padella con gli ortaggi e le strisce di frittatina, aggiungendo per concludere abbondante mollica di pane tostata.

(Foto Getty Images)

  
 

Now on air