10 luoghi off-limits impossibili (o quasi) da visitare

Tra isole segrete, archivi misteriosi e zone radioattive, sono tanti i posti nel mondo dove quasi nessun essere umano può mettere piede

10 luoghi off-limits impossibili (o quasi) da visitare

Avete mai sentito parlare di zone off-limits? Si tratta di quei luoghi praticamente inaccessibili per i comuni esseri umani: isole segrete, archivi misteriosi e zone radioattive in cui è vietato avvicinarsi. Insomma se volete fare una vacanza depennate i luoghi che vi stiamo per elencare, non sarà per nulla facile accedervi, pena la vostra salute.

Siete curiosi di saperne di più? Ecco 10 luoghi off-limits impossibili (o quasi) da visitare.


1. Area 51

Con tutta probabilità è uno dei luoghi inaccessibili più famosi al mondo. Pensate che fino a qualche anno fa lo stesso governo degli Stati Uniti ha negato che in zona ci fosse una base militare. È situato a circa 150 km a nord di Las Vegas in pieno deserto, isolato da tutto e da tutti. Sono tante le teorie e le supposizioni legate all’Area 51: le più diffuse sono quelle che affermano che qui si trovino le prove della vita extraterrestre. È vietato persino avvicinarsi, i militari hanno l’ordine di sparare a vista.


2. Le catacombe di Parigi

Sapevate che sotto la capitale francese si trova un labirinto di ossa che si estende per 300 chilometri? Si calcola che qui siano sepolte circa 6 milioni di persone ed è una delle necropoli più grandi al mondo. Più del 99% di questo luogo non può essere visitato: è infatti molto pericoloso ed è facile perdersi.


3. La metropolitana di Stalin

A Mosca si trova la Metro-2, una seconda metropolitana costruita durante il regime di Stalin. Il sofisticato sistema di tunnel serviva al dittatore e al suo entourage per spostarsi in sicurezza nella città ed era una ottima via di fuga in caso di problemi. Al suo interno si trovano anche stanze e appartamenti. Ovviamente visitarla è a dir poco impossibile.


4. Isola di North Sentinel

In India, nel golfo del Bengala, si trova l’Isola di North Sentinel, un luogo remoto abitato da una tribù primitiva che non ha avuto praticamente nessun contatto con il mondo esterno e la civiltà. Gli abitanti dell’isola non sono affatto ospitali e chi, per sventura o per scelta, si è avvicinato a questo luogo è stato cacciato via in malo modo o addirittura ucciso.


5. La banca globale dei semi

In Norvegia si trova la Scalbard Global Seed Vault, una banca al cui interno si trovano 100 milioni di semi di piante che si trovano in tutto il mondo. Il suo scopo è quello di tutelare l’ecosistema ed evitare l’estinzione in caso di apocalisse. Si trova al Circolo Polare Artico all’interno di una montagna di roccia arenaria. Per costruirla sono stati spesi 30 milioni di euro e il suo bunker è in acciaio e ha pareti spesse diversi metri: è stato concepito infatti per resistere a guerre nucleari, terremoti e altri scenari apocalittici.


6. Isola di Poveglia

Anche l’Italia si trova in questa particolare classifica: nella laguna veneta infatti si trova l’Isola di Poveglia, un luogo a dir poco misterioso. Durante l’impero romano qui venivano mandati i malati di peste e i morti per isolarli dal resto della popolazione. Anche nel Medioevo l’isola era utilizzata come lazzaretto: si calcola che circa il 50% del suo terreno è composto da ceneri umani e ossa decomposte. Nel dopoguerra una famiglia acquistò l’isola e ci si trasferì ma solo pochi mesi dopo fuggì terrorizzata da presenze inquietanti. Oggi Poveglia è completamente disabitata.

SCOPRI L'ISOLA MISTERIOSA DI FRONTE POSILLIPO


7. La zona di Chernobyl

Dopo il terribile disastro nucleare del 26 aprile 1986 la zona è stata investita dalle radiazioni modificando per sempre il territorio, la flora e la fauna. Nel tempo alcune parti periferiche di Chernobyl sono state aperte per permetterne la visita, ma il pericolo è ancora molto alto. Ancora oggi vi sono infatti luoghi dove un essere umano può rimanere contaminato in appena mezzo secondo.


8. Gli archivi segreti della Chiesa

A Città del Vaticano, in qualche luogo segreto e super sorvegliato, si trovano gli archivi segreti della Chiesa. Secondo diverse fonti in questi archivi si trovano oltre 53mila scaffali e corridoi che, se sommati, superano gli 80 chilometri. Vi si trovano documenti recenti e passati risalenti anche all’VIII secolo dopo Cristo e qui risiedono tanti dei segreti della storia dell’umanità.


9. La zona di Fukushima

Insieme a Chernobyl. la zona di Fukushima è stata l’unica al mondo a subire un incidente catastrofico catalogato come livello 7, ovvero quello massimo, della scala INES dell’IAEA. Nel marzo 2011 un terremoto ha provocato la dispersione di liquidi radioattivi nel mare e in tutta la zona, che ancora oggi è off-limits.


10. Il Mausoleo del Primo Imperatore

In Cina si trova uno dei sepolcri più misteriosi al mondo, il Mausoleo del Primo Imperatore Qin Shi Huangdi costruito prima del II secolo a. C. Si tratta di una tomba mastodontica scavata talmente in profondità che attraversa 3 falde acquifere. Negli anni 70 l’esercito di terracotta fu dissotterrato, ma la tomba non è mai stata trovata. 

Webradio

RMC VIP Lounge
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Great Artists
 
RMC Love Songs
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
RMC Marine
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
RMC Lady
 
RMC Next
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su