I soldi comprano la felicità? La scienza dice di sì

I soldi comprano la felicità? La scienza dice di sì

Uno studio, pubblicato su PNAS, smentisce il vecchio detto: i soldi rendono più felici se usati per "comprare" tempo libero.

Un proverbio piuttosto famoso recita che in realtà i soldi non possano comprare la vera felicità. Una ricerca scientifica condotta dalla University of British Columbia e dalla Harvard Business School, però, sembra smentire queste parole: stando ai dati elaborati dai ricercatori, infatti, usare i propri soldi per comprare del tempo libero (pagando, ad esempio, qualcuno che si occupi delle faccende domestiche) contribuirebbe davvero a rendere le persone più felici.

Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista "Proceedings of the National Academy of Sciences", ha coinvolto oltre seimila adulti residenti negli Stati Uniti, in Danimarca, in Canada e in Olanda: agli intervistati è stato sottoposto un questionario per analizzare il loro stile di vita attraverso alcune domande sulla quantità di soldi spesa ogni mese per comprare tempo libero, sulla soddisfazione personale e sullo stress legato alla mancanza di tempo.

Dai risultati è emerso che le persone che investono il proprio reddito per "guadagnare" più tempo libero sono più soddisfatte del proprio stile di vita. "Le persone che assumono qualcuno per pulire la casa o per tagliare l'erba del giardino possono sembrare pigre - ha commentato l'autrice della ricerca Ashley Whillans - ma i nostri risultati suggeriscono che comprare tempo libero ha effetti sulla nostra felicità comparabili ad un aumento dello stipendio o all'avere una maggiore disponibilità economica".  

Pare però che, nonostante siano evidenti i benefici per chi affronta delle spese per ritagliarsi del tempo libero, questi investimenti non siano poi così diffusi: dalla ricerca, infatti, è anche emerso che su 98 adulti a cui era stato chiesto di spendere 40 dollari, solo il 2% prendeva in considerazione l'idea di spenderli per avere più tempo a disposizione o per qualcosa di non materiale. "Nonostante comprare del tempo libero possa aiutare contro lo stress della vita di tutti i giorni - ha spiegato la ricercatrice Elizabeth Dunn - poche persone lo fanno, anche quando possono permetterselo".

Photo credit: Pixabay

Now on air